Vivere la vita bassa del PH: Perché dovresti smettere di avere alti detergenti per il pH adesso

Vivere la vita bassa del PH: Perché dovresti smettere di avere alti detergenti per il pH adesso

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Non avevo idea di cosa stavo facendo con la mia pelle quando ero un adolescente.

Allora, avrei comprato il detergente più economico che potessi trovare. Di solito erano il tipo schiumoso che lasciava la mia pelle perfettamente pulita.

Ho pensato che la sensazione di tensione che ho sempre avuto dopo è stata la prova che il detergente stava facendo bene il suo lavoro. Nessuna possibilità che il più piccolo granello di sporcizia fosse ancora sulla mia pelle. Ah!

E se la mia pelle fosse più grassa del solito e i brufoli facessero spesso la loro comparsa sul mio viso? Ero un adolescente. Hai mai sentito parlare di ormoni? Li incolpai di tutto.

Ma la mia pelle non è migliorata quando è finita la pubertà (e non un momento troppo presto, se me lo chiedi!). La mia pelle era ancora un pasticcio oleoso e foruncoloso. Sono stato maledetto o qualcosa del genere? * Sospira *

Mi sono sentito così fino a quando ho sentito parlare della vita a basso pH. Passare a un detergente acido (che è un detergente a basso pH, FYI) è stato un punto di svolta.

Ora finalmente la mia pelle si comporta. Ha smesso di pompare così tanto petrolio. Non si sente stretto e sensibile come al solito. Non mi capita nemmeno più i brufoli.

Incuriosito? Ecco perché dovresti impegnarti anche nella vita a basso pH:

Che diavolo è Ph?

PH sta per "power of hydrogen" e misura l'acidità contro l'alcalinità di una soluzione di acqua + qualcosa.

PH 7 è il punto neutro. Qualunque cosa al di sotto di esso è un "acido" e qualsiasi cosa sopra di esso è una "base" (o alcalina).

Il pH della barriera protettiva della vostra pelle (ad esempio "mantello acido") è compreso tra 4,5 e 5,5 (Lo so, il nome l'ha dato via 😉). Questa barriera fa due lavori molto importanti:

  • Mantiene l'acqua nella pelle in modo che rimanga morbida e idratata
  • Mantiene germi, batteri e sostanze inquinanti dalla pelle, prevenendo infezioni e irritazioni

Quando il tuo manto acido è intatto, la pelle è idratata e sana. Ma quando inizia a rompere, la pelle diventa secca, sensibile e più soggetta a irritazioni.

Quindi devi solo assicurarti che rimanga intatto, giusto? Non è così facile. Qualunque cosa tu abbia messo sulla tua pelle che è più alta o più bassa del suo ph naturale aumenterà o diminuirà i suoi livelli di ph di conseguenza. In altre parole, quello che usi sul tuo viso può distruggere questa barriera protettiva.

La pulizia è uno dei maggiori colpevoli.

AVVERTIMENTO! Se ti piace il fai da te, puoi regolare il ph di una sostanza e renderla più acida o più alcalina. Ma a seconda di cosa si utilizza, è possibile creare sostanze chimiche nuove e indesiderate nelle soluzioni. In altre parole, studia un po 'di chimica di base per sapere cosa stai facendo o lasciare il lavoro ai professionisti. Non seguire le ricette casuali online, specialmente quelle che usano il bicarbonato o il limone. Il loro ph alto distruggerà il manto acido della tua pelle.

Perché il Ph dei tuoi detergenti è importante

La pulizia cambia il ph della tua pelle.

Anche la normale acqua di rubinetto da sola è sufficiente per fare il trucco. Uno studio del 1999 ha confrontato i poteri di pulizia dell'acqua di rubinetto, dei saponi liquidi e dei saponi e ha scoperto che:

Ogni detergente, anche normale acqua di rubinetto, influenza la superficie della pelle. L'aumento del pH cutaneo irrita il "mantello acido" fisiologico protettivo, modifica la composizione della flora batterica cutanea e l'attività degli enzimi nell'epidermide superiore, che hanno un pH acido ottimale. "

In altre parole, ogni volta che ti lavi il viso, stai sollevando il ph della tua pelle e interrompendo il manto acido. Stai rimuovendo troppo petrolio, facendo buchi nello scudo e indebolendone le difese naturali.

Quando interrompi il manto acido, accadono cose brutte:

  • L'umidità evapora, asciugando la pelle
  • La pelle si sente stretta
  • La pelle non può proteggersi dall'ambiente e diventa più sensibile
  • Germi e sostanze inquinanti penetrano, irritando la pelle
  • I batteri proliferano, causando acne e sblocchi

Spaventoso eh? Se sei incline all'acne, hai un motivo in più per passare a un detergente a pH basso.

PH superiore = acne a bizzeffe

C'è una ragione per cui il mantello acido della tua pelle è acido. Un ph acido NON è favorevole ai batteri.

Ma quando alzate il ph su diverse tacche, i batteri trovano improvvisamente l'ambiente perfetto per proliferare e prosperare.

Uno studio del 1995 ha testato l'impatto della pulizia sulla pelle incline all'acne. Gli scienziati hanno chiesto ai pazienti con lesioni infiammatorie dell'acne di usare il sapone o un detergente acido per tre mesi. I risultati?

Solo un mese dopo, il gruppo che utilizzava il sapone aveva molte più lesioni di prima. Il gruppo che utilizzava un detergente acido aveva il risultato opposto: avevano meno lesioni di prima!

In altri casi peggiori: i saponi a pH elevato peggiorano l'acne mentre i detergenti acidi aiutano a ripulire l'acne.

La ragione? Come mostra questo studio, quando si lava il viso con il sapone, il P. Acnes (i batteri che causano l'acne) prolifera. Hai molti di quei cattivi bastardi sulla tua pelle. Ma quando si passa a un detergente acido, la quantità di batteri di P. Acnes sulla pelle diminuisce in modo significativo.

In altre parole, un detergente acido rende la pelle inospitale per P. Acnes e altri batteri.

Quindi se stai lavando la tua faccia molto con la speranza di liberarti di lucentezza e brufoli, stai solo peggiorando le cose. 🙁

AVVERTIMENTO! I detergenti Fioaming sono di solito i peggiori colpevoli perché usano tensioattivi (ingredienti che aiutano ad innaffiare con olio e sporco mescolato in modo che possano essere risciacquati) che aumentano il pH della pelle.Per un elenco di detergenti schiumogeni sicuri ea basso pH, fare clic qui.

Sollevare il Ph solo per poche ore davvero così male?

Probabilmente hai sentito il Il pH della tua pelle torna alla normalità dopo la pulizia.

È vero. Ma ci vuole del tempo per farlo. Più di 90 minuti, a volte. Nel frattempo, la pelle sarà eccessivamente oleosa o eccessivamente secca. * Sospira *

E questo è solo gli effetti a breve termine.Gli studi dimostrano che lavare il viso con un detergente a pH elevato regolarmente (e ti lavi la faccia ogni giorno, vero?) ha un effetto cumulativo e aumenta il tempo che la tua pelle impiega per recuperare.

Probabilmente hai notato questa prima mano, specialmente in inverno. Più ti lavi le mani (o la faccia, per quello che importa), più si asciugano. È lo stesso per la tua pelle. Quella sensazione di tensione che si ottiene dopo il lavaggio è un segnale rivelatore che il tuo mantello acido è compromesso.

Questo potrebbe anche essere il motivo per cui il resto della tua cura della pelle non funziona più. Se stai utilizzando sieri di acido ialuronico, oli idratanti e co e trovi che la tua pelle secca non sta migliorando, è probabile che le tue abitudini di pulizia abbiano gravemente distrutto il tuo mantello acido. Fino a quando non lo aggiusti, la tua pelle non tornerà mai alla normalità.

Come puoi dire al Ph di una pulitrice?

Cattive notizie: non puoi dire al ph di un detergente solo guardandolo. La confezione non te lo dice. * Sospira *

Il meglio che puoi fare è:

  • Evita i saponi da bar. Funzionano solo con un ph alto (sì, anche quelli naturali).
  • Acquista un mucchio di strisce di pH e prova tu stesso il tuo detergente (lo so, un dolore!).
  • Dai un'occhiata a questo comodo foglio di calcolo con detergenti popolari e il loro pH (grazie alla comunità di Asian Beauty su Reddit).

Oppure puoi risparmiarti la seccatura e dare un'occhiata ai miei fave detergenti a pH basso qui sotto:

  • Detergente per gel Buongiorno a basso pH Corsx ($ 11,00): pH 5,5. Disponibile presso Sokoglam e YesStyle.
  • Detergente per il viso One Step Cleanser ($ 18,00): pH 5,5. Disponibile presso Paula's Choice.
  • Detergente a riduzione di olio per equilibrare la pelle di Paula's Choice ($ 18,00): pH 5,5. Disponibile presso Nordstrom e Paula's Choice.

ACQUISTA IL POSTO

La linea di fondo

Il pH del tuo detergente è importante. Optare per detergenti acidi che non compromettono il mantello acido della pelle e guardare la pelle dire addio a secchezza, sensibilità e brufoli.

Usi un detergente acido? Condividi le tue scelte preferite nei commenti qui sotto.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add