Bellezza vintage: come i nostri antenati hanno prodotto polveri di piombo

Bellezza vintage: come i nostri antenati hanno prodotto polveri di piombo

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

In questi giorni, il piombo può essere trovato nei cosmetici solo in tracce così piccole che non rappresentano un rischio per la nostra salute. Ma i nostri antenati non hanno esitato a usare il piombo come ingrediente principale per le loro lozioni e pozioni nel tentativo di ottenere la pelle bianca di porcellana. Allora, la pelle pallida era uno status symbol, e molte donne pensavano che valesse il rischio di morire prematuramente.

Scioccante, non è vero? E tu non hai ancora sentito cos'altro c'era in quella polvere di piombo: letame di cavallo. Ewww!

Ecco una ricetta per una polvere di piombo:

Ingredienti: - diverse piastre sottili di piombo - una grande pentola di aceto - un letto di letame di cavallo - acqua - profumo e agente tintometrico

Metodo Porre il piombo nella pentola di aceto e riporlo in un letto di letame per almeno tre settimane. Quando il piombo si ammorbidisce fino al punto in cui può pestare in una polvere bianca traballante (la reazione chimica tra aceto e piombo provoca la virata al bianco), macinare fino a ottenere una polvere fine. Mescolare con acqua e lasciare asciugare al sole. Dopo che la polvere è asciutta, mescolare con la giusta quantità di profumo e colorante tintometrico.

Le cose che le donne farebbero nel nome della bellezza, eh? Lo avresti fatto anche tu? Francamente, non c'è modo che io abbia mai avuto. È già abbastanza brutto usare il piombo velenoso, ma anche con il letame di cavallo ... no grazie !!

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add