Le vostre domande sugli ingredienti di bellezza, risposte!

Le vostre domande sugli ingredienti di bellezza, risposte!

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Il chimico cosmetico Ni'Kita Wilson si è fermato sulla nostra pagina Facebook per rispondere alle tue domande sugli ingredienti dei tuoi prodotti di bellezza. La discussione è stata così istruttiva che non abbiamo potuto sopportare di vederlo scomparire nella nostra cronologia. Ecco le tue 20 domande principali e le sue risposte! (Cogli la chat completa qui.)Domanda: Cos'è un chimico cosmetico?Ni'Kita: Un chimico cosmetico è qualcuno che sviluppa o formula prodotti per la cura personale, la cura dei capelli e la cosmetica del colore. Ogni prodotto che utilizzi, un chimico cosmetico si sedette e mise insieme la ricetta per fabbricare quel prodotto.Domanda: Come posso evitare che la mia pelle grassa sia sempre lucida?Ni'Kita: Ho questo problema quindi posso identificarlo! Uso un primer con meravigliosi ingredienti che assorbono l'olio come il vinil dimethicone crosspolymer, il polimetilmetacrilato, il nylon-12 e il nitruro di boro!Domanda: La mia pelle è davvero tesa, secca e talvolta diventa visibilmente instabile. Cosa posso fare a riguardo?Ni'Kita: L'approccio migliore per la pelle veramente secca è quello di trovare un idratante con un approccio multi-polo, il che significa che dovrebbe avere umettanti in esso così come idratanti occlusivi. Le creme idratanti occlusive formano una barriera sulla parte superiore della pelle per prevenire l'eventuale fuoriuscita di umidità nella pelle e gli umettanti attirano l'acqua nella pelle dall'atmosfera, quindi se sei in un clima molto umido crea ciò che chiamo un "hydra-shield", uno scudo di umidità. Se sei in un clima secco, attirano l'umidità dai livelli più bassi della pelle ai livelli più alti della pelle, ma poiché abbiamo la barriera occlusiva, non sfuggirà. È quasi come creare un'irrigazione in quanto idrata le cellule mentre si muovono verso l'alto, ma ha un sigillo per tenerlo dentro. Esempi di umettanti sono la glicerina, l'acido ialuronico, la trumella (un estratto di funghi) e l'acido lattico. Per quanto riguarda gli occlusivi, puoi cercare dimeticone, petrolato o cera d'api. Vuoi provare una crema più pesante, perché le lozioni non hanno abbastanza sostanza grassa all'interno della base per estinguere la pelle secca. Per quanto riguarda i fiocchi, adottare lo stesso approccio con la normale pelle secca e aggiungere un esfoliante come l'acido lattico. Volete rimuovere quella pelle morta e quindi lasciare che la barriera umida lenisca e la faccia sentire morbida e idratata.Domanda: È possibile produrre prodotti senza lauretilsolfato di sodio? Che funzione serve?Ni'Kita: Sì, è possibile realizzare un prodotto senza lauretilsolfato di sodio. Ha molti usi diversi, ma soprattutto, è un agente di pulizia, che è il motivo per cui lo vedi negli shampoo e nei lavaggi del corpo. Ma può anche aiutare olio e acqua a stare insieme e viene utilizzato in creme e lozioni per questo scopo. Se è irritante per te, cerca un prodotto senza solfati.Domanda: Qual è la migliore alternativa al silicone da cercare in un primer per il trucco? Il silicone mi fa uscire.Ni'Kita: Il silicone in realtà non ha dimostrato di ostruire i pori e causare sblocchi, ma è possibile acquistare primer senza silicone se preferisci. Cerca ingredienti come silice, silicato di magnesio, polimetilmetacrilato e nylon-12, che sono tutti ingredienti non siliconici che possono prevenire l'olio.Domanda: Esistono prove che i peptidi di rame siano efficaci per la riduzione delle rughe?Ni'Kita: Circa 10-15 anni fa, sono stati condotti studi che hanno dimostrato che i peptidi di rame erano efficaci per la riduzione delle rughe. La persona che ha diretto lo studio ha brevettato l'uso, motivo per cui non è ampiamente utilizzato in altri prodotti.Domanda: A volte mi accorgo che il mio siero crespo lascia un accumulo se lo uso tutti i giorni. È così male per i miei capelli?Ni'Kita: L'accumulo di qualsiasi tipo di prodotto nei capelli non è una buona cosa, perché in realtà indebolisce i fili. Se scopri di avere un accumulo, taglia i capelli al minimo con uno shampoo chiarificante che non ha molti ingredienti. Tutto ciò che serve è acqua, tensioattivo e conservanti. Stare lontano da una formula idratante con un sacco di ingredienti condizionanti, quelli sono pensati per rimanere sui capelli e molto probabilmente creeranno più accumulo. Questo ti permetterà di iniziare con una lavagna pulita. (Non vuoi usare uno shampoo chiarificatore più di una volta alla settimana, a seconda del tipo di capelli, altrimenti potrebbe asciugare i capelli).Domanda: Sono alla ricerca di qualcosa che tratti con successo l'acne cistica ma non sia pieno di ingredienti dannosi ... qualche suggerimento?Ni'Kita: Non troverai una cura veramente efficace per l'acne cistica prodotta con ingredienti naturali. Hai provato Coral Actives? È un sistema a due fasi, un detergente e un siero, è il perossido di benzoile al 6% e un anti-infiammatorio molto potente. Ho visto molti studi clinici con risultati sorprendenti per l'acne cistica. L'ho dato a mia nipote e ha fatto un'enorme differenza nella consistenza e nella sensazione della sua pelle.

  Domanda: Quali sono le tre sostanze chimiche principali che dovremmo cercare in un prodotto di buona qualità? Quali dovremmo evitare?Ni'Kita: L'idratazione è importante indipendentemente dal tipo di pelle. Cercate glicerina, acido ialuronico e oli e burri naturali, danno una straordinaria idratazione. Quello che dovresti evitare dipende dal tuo tipo di pelle.Quindi, ad esempio, se sei sensibile, probabilmente dovresti evitare Retinol. Ma è molto specifico per il tuo tipo di pelleDomanda: Sono senza glutine Dovrei essere preoccupato per la mia cura della pelle?Ni'Kita: C'è molta ricerca sulla sensibilità al glutine. La maggior parte dei problemi indica che il glutine è un problema quando viene ingerito, e non molte ricerche che mostrano un effetto negativo quando è sulla pelle. Ci sono stati casi, ma uno studio completo non è stato conclusivo a questo punto. Secondo la mia opinione professionale, stai lontano da esso se è qualcosa di cui ti preoccupi. C'è sempre la possibilità che, se è nella tua cura della pelle, potresti in qualche modo ingerirla. Ad esempio, se hai applicato una crema per le mani con un ingrediente di glutine e stai mangiando, o se ti lecchi le labbra e una crema per il viso o altro prodotto sulla lingua. Non sono sicuro di quanto ci vorrebbe per provocare una reazione, ma se sei molto sensibile al glutine, evitalo completamente e cerca prodotti che dichiarino di essere privi di glutine.Domanda: Qual è il miglior trattamento per le macchie scure e la migliore protezione solare da usare?Ni'Kita: Ce n'è uno di Specific Beauty, che è un siero schiarente per la pelle. Per quanto riguarda la migliore protezione solare, c'è un prodotto di 3LAB, uno è un SPF 30 e si chiama Perfect Sunscreen. E poi se stai passando alla crema solare e vuoi veramente una crema idratante e una crema solare, allora ne hanno una chiamata Hydra-Day, SPF 20. Amala, amala, amala!Domanda: Qual è un trattamento che funziona davvero sul mio collo?Ni'Kita: Puoi usare qualsiasi crema per rassodare e stringere. Ma non dimenticare di applicare la crema solare sul collo! Se ti piace mostrare una piccola scollatura, assicurati di coprire anche quella!Domanda: Sono un afroamericano dalla pelle media tonica, come posso coprire le mie occhiaie scure?Ni'Kita: Il trucco è l'unico modo per sbarazzarsi istantaneamente delle occhiaie. Per quanto riguarda il trattamento a lungo termine, cercate le creme per gli occhi che contengono più della semplice caffeina, dovreste provare ingredienti come l'estratto di radice di liquirizia e la vitamina C (entrambi riducono la produzione di melanina). Potresti trarre beneficio dalla stratificazione di più di una formula, pochissime creme hanno tutto ciò che ti serve in una sola soluzione.Domanda: Qual è l'ingrediente più efficace per l'anti-invecchiamento?Ni'Kita: Retinolo e vitamina C sono i più efficaci. Quando noi chimici vogliamo garantire l'efficacia, non importa quale sia l'ingrediente più piccante del momento, se ha retinolo o vitamina C, sappiamo che funzionerà! Puoi usarli insieme, la gente preferisce usare il retinolo di notte poiché tende a rendere la pelle un po 'più sensibile, e quindi la vitamina C al mattino perché rende la pelle luminosa e incoraggia la microcircolazione.Domanda: L'uso a lungo termine di Retin-A fa male alla pelle?Ni'Kita: I dati mostrano il contrario, che è davvero buono per la tua pelle. È uno dei pochi ingredienti provati che ricostruisce il collagene, il supporto strutturale per la pelle, che protegge dalla formazione delle rughe. Se sei su di esso e vuoi passare, o se il tuo medico ti porta via, ti consiglio di passare a una routine per la cura della pelle che contiene Retinol.Domanda: Le mie occhiaie non andranno via. Aiuto!Ni'Kita: A seconda del tipo di occhiaie che hai, il trattamento sarà diverso. Se hai anelli bluastri, significa che sono il risultato di una lenta microcircolazione. Per risolvere il problema, trova la cura della pelle con un ingrediente per aumentare la microcircolazione, come la caffeina o anche la vitamina C. Se sono più bruno-nerastri, questa è l'iperpigmentazione, che potrebbe essere causata da qualsiasi tipo di irritazione e sfregamento a un accumulo di ferro o gonfio capillari nella pelle da eventuali lividi che possono aver avuto luogo. Gli anelli viola indicano un problema di capillare sotto la pelle. questo significa che c'è una perdita di sangue. A volte il viola diventa marrone nerastro, che sarà sempre lì perché i capillari sono deboli. Per il blu nerastro o viola, vuoi comunque aumentare la circolazione, ma avrai bisogno di qualcosa in più come la liquirizia per aiutare con la melanina. Cerca qualcosa come chrysin, un ingrediente che aiuta a scovare i pigmenti lasciati dai capillari che perdono.Domanda: Retin-A o retinolo aiutano con le occhiaie scure?Ni'Kita: Retinolo lo farà. Ma prima devi esaminare davvero i tuoi anelli. Se si tratta di un problema di micro-circolazione (anelli bluastri) potrebbe non essere d'aiuto. Ma ispessisce la pelle lassù, quindi se è più rossa o viola o se vedi le vene, allora il retinolo aiuterà. Basta essere sicuri di acquistare un prodotto che è specificamente per l'area sotto gli occhi!Domanda: Ho una psoriasi a placche moderata / severa dalla testa ai piedi. Quali consigli avresti per capelli e prodotti per la pelle che avrebbe meno probabilità di irritare le mie placche?Ni'kita: Optare per prodotti orientati verso la pelle sensibile. C'è un nuovo marchio in realtà chiamato Irlanda, Elave, disponibile su Dermstore, ovvero per trattare una varietà di problemi della pelle, inclusa la psoriasi.Domanda: Ho l'acne Quali sono i migliori prodotti da usare?Ni'Kita: In termini di ingredienti, cercare zolfo, acido salicilico e perossido di benzile. Con qualsiasi prodotto acne che usi, assicurati che contenga un ingrediente antinfiammatorio per ridurre rossore e gonfiore.I miei ingredienti preferiti per questo sono bisabololo e allantoina, NON fare affidamento sull'aloe, poiché la maggior parte delle marche non utilizza una concentrazione abbastanza alta per vedere gli effetti anti-infiammatori.Domanda: Qualche raccomandazione per il prurito del cuoio capelluto? Forse un rimedio naturale?Ni'Kita: Ci sono alcuni prodotti che potrei raccomandare, ma uno è di Carol's Daughter. Ha olio di rosmarino e canfora, che raffreddano il cuoio capelluto per aiutare ad alleviare il prurito. Quello che vuoi fare è cercare gli ingredienti con olio di canfora, mentolo o menta piperita, che fondamentalmente fornirà un raffreddamento sul cuoio capelluto. Non è un sollievo permanente (se il prurito persiste, dovresti visitare davvero il tuo dermatologo), ma questo è utile per un sollievo temporaneo.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add