Imparare a respirare ancora una volta paga i benefici di esercizio

Imparare a respirare ancora una volta paga i benefici di esercizio

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

La respirazione corretta è una parte essenziale di un programma di esercizi, ma potresti dover imparare come farlo se stai appena ricominciando a fare esercizio o riprendi a fare esercizio dopo una pausa. "Dì cosa?" Chiedi indignato. "Ho respirato per tutta la vita!" Protesti. Rilassati e inspira profondamente mentre il tuo allenatore ti guida verso il modo giusto di respirare. Le sue istruzioni possono sembrare del tutto bizzarre e contrarie al modo in cui normalmente prendi aria, ma c'è un metodo per questa follia.

Si può presumere che il modo migliore per fare un respiro profondo durante l'esercizio o lo stretching è quello di espandere il petto mentre si sollevano le spalle. È un errore I ricercatori dell'Università del New Mexico dicono che il modo migliore per ottenere un respiro profondo e completo mentre si esercita è di respirare dal diaframma, che è il muscolo che si estende attraverso il fondo della cavità toracica. L'inalazione dovrebbe spingere fuori la pancia ed espandere la gabbia toracica allo stesso tempo.

Durante l'allenamento della forza, dovresti inspirare durante il rilassamento ed espirare durante lo sforzo. Per l'allenamento cardio, generalmente inspirare ed espirare attraverso il naso. Quando il cardio diventa più intenso, respira attraverso la bocca.

Questo può sembrare strano se non ci si è abituati. Ecco perché: sei abituato a respirare dal petto quando non ti alleni. Una corretta respirazione per l'esercizio richiede all'utente di passare alla respirazione dal muscolo del diaframma. Proverai una tecnica di respirazione che non hai usato nella tua vita media quotidiana e potresti dover fare pratica nel modo giusto.

Durante la tua giornata normale, non devi pensare alla respirazione. Il centro respiratorio del cervello invia messaggi automatici ai muscoli respiratori e dice loro quando respirare. Quando fai esercizio, il tuo cervello nota che il tuo sangue sta trasportando il sottoprodotto di esercitare i muscoli: un aumento del livello di anidride carbonica e acido lattico. Il tuo cervello vuole liberare il tuo corpo da tutto quel biossido di carbonio in più e fornire ossigeno supplementare ai muscoli che lavorano, così dice ai tuoi muscoli respiratori di aumentare la velocità e la profondità dei tuoi respiri.

La tecnica di respirazione che il tuo allenatore vuole che tu impari ti dà respiri profondi e pieni che riempiono i tuoi polmoni con l'aria e l'ossigeno di cui il tuo corpo ha bisogno per fare esercizio. I ricercatori dell'Università del New Mexico affermano che una corretta respirazione è fondamentale per le forme di allenamento non aerobiche, tra cui sollevamento pesi, yoga, tai chi e pilates. Un buon modello di respirazione fa sì che i muscoli che lavorano continuano a ricevere l'ossigeno di cui hanno bisogno per continuare a contrarsi mentre stai correndo o nuotando.

Se stai tentando la nuova tecnica ma non sai se stai respirando correttamente dal diaframma, prova questo: metti le mani sulle costole inferiori. Mentre inspiri, dovresti sentire le costole alzarsi. Mentre espiri, dovresti sentire le costole cadere.

Fare lo sforzo di apprendere la corretta respirazione è davvero un successo. Respirare correttamente durante l'esercizio ti aiuterà a fare esercizio in modo più confortevole e sicuro. La tecnica corretta previene lesioni come ernie, picchi di pressione sanguigna e mal di schiena. Sarai in grado di esercitare per periodi di tempo più lunghi. Una respirazione corretta aumenterà la capacità di rilassarsi e rimanere concentrati sul tuo esercizio.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add