Per le cicatrici da acne, i laser ablativi possono funzionare meglio

Per le cicatrici da acne, i laser ablativi possono funzionare meglio

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Migliorare l'aspetto di una cicatrice creando un'altra ferita può sembrare controintuitivo, ma secondo una rassegna di 26 studi, il trattamento di cicatrici da acne con laser ablativi è più efficace del trattamento con laser non ablativi. I pazienti sottoposti a trattamenti laser ablativi (il che significa che la superficie della pelle è stata ferita strategicamente) ha visto un miglioramento dell'83%, hanno affermato i ricercatori del King's College Hospital dell'NHS Foundation Trust di Londra che hanno esaminato diversi studi. Coloro che hanno avuto trattamenti laser non ablativi hanno visto, nel migliore dei casi, un miglioramento del 50% nell'aspetto delle cicatrici da acne. "I laser ablativi sono molto più efficaci dei laser non ablativi quando si trattano le cicatrici da acne", ha detto il dottor Shino Bay Aguilera, dermatologo cosmetico di Fort Lauderdale, Florida, quando gli è stato chiesto quali sono i risultati dello studio. "La lesione da un laser ablativo è maggiore, quindi c'è un migliore rimodellamento del collagene e una nuova formazione di collagene." Quando la pelle è ferita, il corpo va in overdrive per curare la ferita producendo rapidamente collagene. "Questo collagene è diverso dal resto della pelle normale", spiega il dott. Aguilera. "Tende ad essere più spesso e più duro." Con la pelle acneica, l'infiammazione provoca la rottura della pelle e inizia questa rapida guarigione della ferita, che alla fine porta a cicatrici da acne. "Il modo in cui un laser ablativo funziona è quello di distruggere il collagene indesiderato sulla cicatrice che è stata fatta in fretta", dice Dr Aguilera. "Con il laser, il corpo, in modo controllato, produce un collagene che non è fatto in fretta e che assomiglia molto più al collagene nella pelle normale che circonda le cicatrici. Pertanto, le cicatrici si fondono meglio con la pelle normale, causando loro di essere meno visibili. " Uno degli svantaggi dei laser ablativi, tuttavia, era l'alto tasso (ben il 90%) di iperpigmentazione dopo trattamento laser ablativo. Così abbiamo chiesto al Dott. Aguilera altri trattamenti efficaci per le cicatrici da acne. "Trattamenti non ablativi come Fraxel e Affermare Multiplex aiuteranno anche a fondere cicatrici da acne, ma tendono a richiedere molti più trattamenti e la miscelazione richiede più tempo. Eppure tendono ad essere più sicuri per i tipi di pelle più scura [che hanno maggiori probabilità di sperimentare iperpigmentazione] ", dice. "Sculptra Estetica iniettata sulla cicatrice dell'acne dopo sottocisione [liberando chirurgicamente la pelle sfregiata dagli strati più profondi della pelle in modo che la cicatrice non sia ancorata verso il basso] ha anche dimostrato di essere un modo efficace per curare le cicatrici da acne", spiega. "L'utilizzo di una minuscola goccia di acido tricloroacetico al 50% (TCA) in cicatrici da ghiaccio ha mostrato risultati promettenti che nessun laser o altra tecnologia sembra migliorare". Certo, fermare le cicatrici in primo luogo sarebbe meglio, ma molti di noi sono geneticamente predisposti a svilupparli. "Il modo migliore per evitare le cicatrici da acne è cercare di controllare i brufoli dell'acne non appena appaiono", dice il dott. Aguilera. "Se stai usando qualcosa da banco e non c'è soluzione dopo tre o quattro settimane, consulta subito un dermatologo per la valutazione e il trattamento. Ed evitare la raccolta a tutti i costi. " Relazionato: Combattere i batteri che causano l'acne con questi strumenti Che cosa significhi realmente il tuo sblocco dell'acne per adulti

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add