Perché il 'Laser facciale' potrebbe essere la risposta a risolvere i problemi di pelle invernale più persistenti

Perché il 'Laser facciale' potrebbe essere la risposta a risolvere i problemi di pelle invernale più persistenti

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

L'inverno può essere il peggiore, ma secondo i dermatologi, questi mesi sono perfetti per affrontare i problemi della pelle e invertire tutti i danni causati dal sole, dalla sabbia e dal surf che hai accumulato durante l'estate.

"In generale, la maggior parte delle persone trascorre meno tempo all'aperto durante i mesi più freddi e indossa più capi di abbigliamento, come dolcevita e pantaloni lunghi, quindi tende ad essere un ottimo periodo dell'anno per eseguire procedure laser", spiega Greenwood, CO, dermatologo Joel Cohen , MD. "Facciamo molte procedure laser, tra cui resurfacing ablativo per linee incise, epilazione laser e laser per ridurre al minimo i pigmenti ei vasi sanguigni. In tutti questi casi, vogliamo che i nostri pazienti evitino di abbronzarsi e di prendere il sole dopo la procedura. "

Potrebbe piacerti anche: il laser giusto per ogni scenario di problemi di pelle

Più in particolare, la dermatologa El Segundo, CA Christine Choi Kim, MD, afferma di amare il laser di Cynosure's Picosure per la stagione. "Il manipolo Focus Array consente di eseguire un" laser facciale "per sfumare le macchie solari, tonificare la pelle e ridurre al minimo l'aspetto dei pori, il tutto con minimo disagio o tempi di inattività. Con una serie di 5-6 trattamenti, programmati a distanza di 3-4 settimane, è possibile stimolare la produzione di elastina, che dona alla pelle la sua morbidezza ".

Se si dispone di una cura per la cura della pelle più specifica per il raffreddore, come la rosacea, la dottoressa Kim raccomanda un laser vascolare come Excel V. di Cutera. "Si rivolge ai minuscoli capillari intorno al naso, alle guance e al mento che altrimenti contribuirebbero ad una carnagione rubiconda. Non c'è bisogno di intorpidire e tempi di inattività minimi, ma ci si aspetta di avere da due a tre trattamenti una volta al mese per ottenere risultati ottimali. "

Poi c'è il problema del surriscaldamento eczema, spesso esacerbato, che secondo il dott. Cohen potrebbe avere alcune eccitanti soluzioni correlate al laser associate al suo trattamento all'orizzonte. "Ci sono alcuni nuovi studi che dimostrano l'efficacia del laser ad eccimeri usato off-label per la dermatite da eczema-atopico, che è spesso peggiore in inverno dal fatto che la gente semplicemente è più asciutta - pubblicata nel Rivista dell'Accademia Europea di Dermatologia e Venereologia (JEADV). Inoltre, c'è uno studio sulla dermatite seborroica facciale - di nuovo, di solito peggiore in inverno a causa della secchezza - migliorando con la terapia fotodinamica pubblicata nella JEADV ", dice. "Ma, per ora, questo è un trattamento off-label."

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add