5 modi per smettere di fumare naturalmente

5 modi per smettere di fumare naturalmente

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Chiunque abbia mai provato a smettere di fumare conosce due cose: le sigarette sono chiaramente dannose per te e sono un'abitudine difficile da rompere. In effetti, sei ex fumatori su 10 non sono in grado di fermarsi con successo al primo tentativo e passare attraverso molteplici tentativi prima di smettere di fumare per sempre, secondo l'American Lung Association.

È di vitale importanza non scoraggiarsi e attenersi ad esso. La buona notizia è che ci sono una miriade di opzioni per smettere di fumare a vostra disposizione, dalle terapie sostitutive alla nicotina, come gomma e cerotto, ai farmaci da prescrizione, come Chantix e Zyban. Ma non tutti sono desiderosi di seguire la via del farmaco. Se preferisci smettere senza prendere farmaci o prendere una combinazione di farmaci e metodi naturali per aumentare le tue possibilità di successo, ecco alcuni modi provati per aiutarti a smettere di fumare in modo naturale: 1. Supplementi di olio di pesce pop. La ricerca mostra che gli acidi grassi omega-3 possono aiutare a ridurre il desiderio di sigarette e ridurre il numero di sigarette che fumano quotidianamente. Quando i regolari fumatori di sigarette ricevevano supplementi di olio di pesce (2.710 milligrammi di EPA e 2.040 milligrammi di DHA) su base giornaliera per un mese, fumavano in media due sigarette in meno al giorno e segnalavano una diminuzione significativa del tabacco affamato. Inoltre, anche dopo un mese dall'interruzione del supplemento, le voglie per le sigarette non erano tornate. Bonus: gli Omega-3 riducono l'infiammazione, che contribuisce a malattie cardiache, cancro e rughe. 2. Rompere un sudore. Solo 30 minuti di moderata attività fisica, come una camminata veloce o una serie di squat, possono far scomparire il desiderio del tabacco, secondo la Mayo Clinic. La ricerca mostra che una singola sessione di esercizio può modificare l'attività cerebrale, riducendo l'appetito per la nicotina. Inoltre, l'allenamento aiuta a combattere qualsiasi aumento di peso correlato alla cessazione del fumo. 3. Tocca l'ansia. Come l'agopuntura e la digitopressione, toccando è una tecnica che utilizza i punti meridiani di energia del corpo. Puoi stimolare questi punti per ridurre lo stress toccandoli con la punta delle dita per pochi minuti ogni giorno. "Il fumo è strettamente legato allo stress", ha spiegato Jessica Ortner, autrice diIl Tapping Solution per la perdita di peso e la sicurezza del corpo. "Prendiamo una sigaretta perché stiamo cercando sollievo dal nostro stress. Quando prendiamo di mira lo stress, diminuiamo la brama di una sigaretta. "Per un tutorial sul tapping, dai un'occhiata a questo video dimostrativo. 4. Prova i metodi alternativi. Anche se la ricerca è sbagliata quando si tratta di se l'ipnosi e l'agopuntura possono effettivamente aiutarti a smettere di fumare, questi metodi hanno aiutato, in modo anonimo, chi è motivato a smettere. Uno studio ha scoperto che l'agopuntura ha smorzato il desiderio di fumare. Inoltre, non c'è nulla di male nel provare questi metodi. 5. Mantieni la bocca occupata. Piuttosto che cercare una sigaretta quando ti senti stressato, schiocca un pezzo di gomma senza zucchero per soddisfare quelle voglie orali. Oppure uno spuntino croccante a basso contenuto di grassi, come popcorn non spezzettato o carote e sedano a fette, per mantenere la bocca occupata e senza sigarette. Articoli Correlati: Anche questa compagnia di sigarette ha vietato fumare Sigarette elettroniche: non trattenere il respiro

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add