Salva la tua chirurgia estetica con l'assicurazione

Salva la tua chirurgia estetica con l'assicurazione

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Prima di sottoporti a una procedura di chirurgia estetica, potresti voler verificare con la tua compagnia di assicurazione medica per determinare se fornisce o meno la copertura per eventuali problemi che potrebbero derivare dalle tue procedure elettive. In alcuni casi, potrebbe non farlo. Quando si verificano complicazioni, il caso medio è di circa $ 6.000, che potresti essere del tutto a rischio, anche se si tratta di un problema medico, afferma CosmetAssure. Tuttavia, se la procedura viene eseguita da un chirurgo plastico certificato da bordo, potrebbe essere possibile acquistare un'assicurazione aggiuntiva per coprire eventuali problemi potenziali. In effetti, CosmetAssure, che fornisce l'assicurazione per complicazioni derivanti da procedure elettive, è disponibile per 17 procedure (incluse molte procedure di lifting e lifting del viso, addominoplastica, liposuzione, lavori al naso, aumento del seno, in pratica quelli che non sono coperti e / o richiedono anestesia generale o sedazione endovenosa). Può essere acquistato in 45 stati e nel Distretto di Columbia, dice la compagnia. Inoltre, è approvato dalla American Society of Plastic Surgeons. Prenderesti in considerazione l'aggiunta di una polizza assicurativa prima di sottoporti a un intervento di chirurgia estetica? Relazionato: Un prestito per la chirurgia plastica? Limitare il rischio di una cattiva procedura cosmetica

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add