Il mio siero di vitamina C è diventato marrone! Posso ancora usarlo?

Il mio siero di vitamina C è diventato marrone! Posso ancora usarlo?

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Cos'è quello?! Una sfumatura gialla nel siero? Giuro che non era lì ieri. Cosa sta succedendo?!

Sì, il tuo siero di vitamina C è un mago. Può cambiare colore e passare dal chiaro al giallo fino al marrone. Non è bello?

Non proprio. Perché questo è il modo in cui la vitamina C ti avverte che ha smesso di funzionare. Oops!

Che diavolo è la vitamina C e perché dovresti usarlo?

Nel caso ti stia chiedendo perché dovresti preoccuparti di usare qualcosa che smette di funzionare dopo un po ', ecco la verità sulla vitamina C:

  • è un potente antiossidante che combattere i radicali liberiquello causa le grinze premature
  • esso stimola la produzione di collagene, la proteina che mantiene la pelle elastica
  • Esso ha proprietà fotoprotettive che aiutano a prevenire e trattare i danni del sole (specialmente se usati con vitamina E e acido ferulico)
  • esso illumina la carnagione e sbiadisce le macchie scure

Vuoi questa roba nella tua routine di cura della pelle, fidati di me!

Relazionato: 5 Superstar antiaging che dovresti includere nella tua routine di cura della pelle

Perché la vitamina C diventa marrone?

L'acido ascorbico, la pura forma di vitamina C, è super instabile. Non appena viene a contatto con l'aria, il calore o la luce, genera uno scoppio d'ira e perde un po 'della sua efficacia.

In realtà, diventa sempre più debole di giorno anche se non lo metti in contatto con i suoi nemici (proprio come il cibo). Ma se lo fai, accelererai il processo di ossidazione.

Sai quando questo sta accadendo perché la tua vitamina C diventa più scura fino a quando non assume una tonalità marrone. In altre parole, più scuro è il colore, meno efficace è la vitamina c.

Come prevenire il tuo siero di vitamina C da Turning Brown

Non puoi fermare la vitamina C andando male. Ma puoi rallentare il processo in modo che il tuo siero di vitamina C non vada male prima che tu abbia avuto la possibilità di utilizzare l'intera bottiglia. Ecco come:

1. Scegli una forma stabile di vitamina C

L-acido ascorbico è la forma più efficace di vitamina C là fuori. Ma non è l'unico. Gli scienziati stanno uscendo con nuovi tipi tutto il tempo. Questi derivati ​​sono meno potenti ma più stabili, quindi non vanno male altrettanto rapidamente. Alcuni dei miei preferiti sono l'ascorbil glucoside, il magnesio ascorbil fosfato e il tetraesldldil ascorbato.

Relazionato: Tipi di vitamina C in Skincare (e dove trovarli)

2. Evita i barattoli

Stai esponendo la tua preziosa vitamina C alla luce e all'aria ogni volta che li apri. E sai cosa succede quando lo fai, giusto? Invece, vai per tubi ermetici, opachi e bottiglie che mantengono ben protetto.

Relazionato: Perché l'imballaggio del barattolo è uno spreco di denaro

3. Scegli le dimensioni del campione

Se non sei sicuro di poter finire una bottiglia intera, perché non chiedere campioni? Alcuni marchi producono anche i loro sieri in diverse dimensioni, così puoi scegliere quello più conveniente per te. Puoi persino dare la caccia ai set regalo con mini formati dei tuoi fave di vitamina C preferiti. Se trovi quello che ami e sai che utilizzerebbe quotidianamente, puoi eseguire l'aggiornamento a tutto schermo.

La linea di fondo

La vitamina C è un potente antiossidante che fa miracoli per la pelle. Ma è così instabile, va male in fretta. Optare per i derivati ​​confezionati in tubi e bottiglie per ottenere il massimo per il tuo dollaro.

Il tuo siero di vitamina C è mai andato male prima che tu avessi la possibilità di usarlo tutto? Condividi la tua esperienza nei commenti qui sotto.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add