Skin Picking: è più serio di quanto pensi

Skin Picking: è più serio di quanto pensi

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Che sia a causa di un comedone, di un callo o di una crosta, la maggior parte di noi si è resa colpevole di cogliere alla nostra pelle ogni tanto. Per molti è difficile fermarsi e si ritrovano a toccarsi ripetutamente, a sfregarsi, a grattarsi, a scodinzolare oa scavare nella loro pelle, una condizione nota come Cryp Skin Picking (CSP).

La vera causa del CSP è sconosciuta, ma può essere attribuita a una varietà di fattori. "Mentre alcune persone iniziano questo comportamento solo dopo una ferita o una malattia della pelle, altri possono vederlo come uno sbocco emotivo, con il comportamento che aumenta in caso di rabbia o frustrazione. In entrambi i casi, il risultato può portare a cicatrici della pelle - l'epidermide e / o il derma, danni tissutali evidenti e in alcuni casi l'infezione può verificarsi nel sito ", dice il dermatologo di New York e dermatologo collaboratore per la cura della pelle di algenista Jody Levine, MD.

"Nel corso del tempo, se questo comportamento si ripete sulla stessa zona di pelle, l'area può spesso presentare scolorimento e ispessimento", afferma Dr Levine. Le cicatrici possono anche formare, lasciando la pelle con una texture della pelle non uniforme che può essere permanente.

È importante distinguere la differenza tra questo disturbo e la raccolta occasionale della pelle che la maggior parte delle persone sperimenta. Chiedi assistenza se stai riscontrando una di più di queste caratteristiche comuni di CSP:

  • Incapacità di resistere alla necessità di scegliere difetti reali o percepiti nella pelle
  • Montare la tensione prima del prelievo
  • Gratificazione e rilassamento durante la raccolta
  • Piaghe evidenti o cicatrici sulla pelle
  • Aumento della sofferenza e / o interferenza con la vita quotidiana

Scopri di più qui.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add