Fai fermare la pelle con prurito. Adesso.

Fai fermare la pelle con prurito. Adesso.

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Il prurito può sembrare il modo in cui la natura ti fa impazzire, ma la sensazione è stata in realtà progettata per tenerti al sicuro. Sprigionando la voglia di grattarsi, la tua pelle richiede attenzione (non diversamente da un bambino urlante!) Per proteggerlo da un delinquente di qualche tipo, come microbi o insetti. Il dolore può iniziare con uno stimolo fisico diretto come un maglione di lana che spazzola contro la pelle sensibile alla sua consistenza, mentre uno stimolo interno come un rilascio di istamina durante una reazione allergica è un altro innesco frequente. Può anche iniziare nella fantasia della tua mente; vedere qualcuno che si gratta può letteralmente farti sentire prurito! E durante l'inverno, la pelle secca causata da aria fredda e bassi livelli di umidità può farti sentire implacabilmente prurito.

SEI UN SCRATCHER DI NOTTE?

Il prurito notturno può rendere la pelle ancora più irritante per i giorni a venire. Fermare il ciclo idratando la pelle con gelatina di petrolio o olio d'oliva e infilandosi le mani nei guanti di cotone prima di andare a dormire. Eviterà graffi senza cervello e ti sveglierai anche con mani e cuticole più morbide.

Non importa il grilletto, i nervi della fibra C che si trovano appena sotto la superficie della pelle vengono attivati ​​e quindi inviare il segnale urgente al prurito al cervello. Graffiare quel punto può sembrare una completa beatitudine all'inizio, ma spesso finisce per peggiorare la situazione irritando ulteriormente la pelle. E poi la sensazione ritorna con la vendetta, più forte che mai. Il modo migliore per cercare sollievo è arrivare alla radice del prurito.Le quattro rotte in rilievoA meno che tu non abbia la forza di volontà di un detergente per succhi, so che molte persone non possono fare a meno di grattarsi un po '. Per il prurito occasionale, fai attenzione a non essere abrasivo con le tue unghie. E prima che tu diventi troppo portato via, cerca una di queste soluzioni a lungo termine il prima possibile per un comfort duraturo. La tua pelle ti ringrazierà!1. idratareLa pelle secca del deserto, la causa più comune di prurito, ha bisogno di umidità. L'acqua sulla superficie della pelle può avere un effetto disidratante mentre evapora. Poiché lozioni contengono più del 70 percento di acqua e le creme sono circa il 50 percento, è più saggio andare con la base di crema più ricca e più emolliente. Evitare le formule altamente profumate che possono seccare la pelle con i profumi e in definitiva fare più male che bene.2. Utilizzare un antistaminicoI due maggiori responsabili del prurito provocato dall'istamina sono le allergie stagionali e quelle fastidiose punture di zanzara. Cerca un antistaminico non sedativo per un sollievo durante il giorno che non ti faccia sentire sonnolento. Raccomando Claritin e Zyrtec ai miei pazienti. E non dimenticare lo spray per insetti la prossima volta!3. Provare un corticosteroide topicoQuesta classe di farmaci è simile al cortisolo, un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali per contrastare l'infiammazione all'interno del corpo. I corticosteroidi fermano il prurito da cause infiammatorie, come eczema, reazioni allergiche, edera velenosa ed eruzioni cutanee. Rivolgiti al tuo dermatologo per valutare se hai bisogno di una prescrizione se non trovi sollievo dalle opzioni da banco per queste condizioni.4. Disegna un bagno di farina d'avenaA volte mamma lo sa meglio: questo rimedio casalingo funziona davvero. La farina d'avena è ricca di proprietà antinfiammatorie naturali che aiutano a lenire la pelle pruriginosa. La farina d'avena deve essere al 100% colloidale per funzionare in modo più efficace. Cospargere di un cucchiaio sotto l'acqua corrente e godervi un bagno caldo per 15 o 20 minuti. Asciugare l'asciugamano e idratare immediatamente dopo essere uscito dalla vasca per bloccare l'idratazione.DI PIÙ: 13 marchi di bellezza biologici di cui ti puoi fidare

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add