Lo studio rivela atteggiamenti scioccanti verso il sesso anale

Lo studio rivela atteggiamenti scioccanti verso il sesso anale

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Il sesso anale è passato da un tabù vizioso a quasi mainstream. Uno studio dell'Università dell'Indiana del 2010 ha dimostrato che il 22% delle donne di età compresa tra 20 e 39 anni aveva avuto rapporti anali lo scorso anno. Ma una nuova ricerca pubblicata sulla rivista BMJ Open del luglio 2014 ha rivelato un lato oscuro del sesso anale: i giovani non sono sempre preoccupati di ottenere il consenso delle giovani donne per fare sesso anale e la penetrazione dolorosa per le donne è considerata normale e accettata. Che cosa?

Ci si aspetta che le donne trovino doloroso il sesso anale. I ricercatori hanno fatto interviste approfondite con 130 eterosessuali di 16-18 anni sulle loro pratiche sessuali e sul loro atteggiamento nei confronti del sesso e hanno scoperto che uno dei motivi principali addotti per fare sesso anale era che gli uomini volevano imitare ciò che hanno visto nella pornografia, mentre le donne dovevano effettivamente trovare doloroso sesso anale, soprattutto se era la loro prima volta, secondo lo studio - e in qualche modo era okay con alcuni dei ragazzi.

DI PIÙ: Sesso anale prima volta: 4 modi per renderlo più confortevole

Le donne possono essere sotto pressione nel sesso anale. Come se ciò non fosse abbastanza inquietante, la ricerca ha rivelato anche una energica coercizione da parte dei giovani uomini, in altre parole, chiedendo ripetutamente e facendo pressione sui loro partner per fare sesso anale o addirittura andare avanti e fare sesso anale senza il consenso del loro partner era anche comune. Come disse uno dei giovani dello studio: "Come a volte continui ad andare avanti, continua ad andare avanti finché non si stancano e ti permettono di farlo comunque." Un principe azzurro regolare.

Anche se alcuni dei giovani dello studio hanno detto di aver evitato il sesso anale perché pensavano che potesse ferire i loro partner, i ricercatori hanno notato che "anche in partnership apparentemente comunicative e premurose, alcuni uomini sembravano spingere a fare sesso anale con il loro partner riluttante nonostante creda probabile che possa ferirla ".

Notes studia la coautrice Ruth Lewis, ricercatrice presso la London School of Hygiene & Tropical Medicine: "Mentre il sesso anale potrebbe non essere l'argomento più facile da sollevare, non possiamo permetterci di ignorare gli atteggiamenti che aiutano a normalizzare la coercizione e influenzano negativamente sia le donne che uomini. Il sesso anale fa parte della vita sessuale di alcuni giovani, e crediamo che il nostro studio sia un valido argomento per una discussione più aperta ".

I risultati di questo studio aprono gli occhi e fanno paura. E non sono affatto ciò che riguarda una vita sessuale sana e felice. Ovviamente lo èmai OK fare sesso con qualcuno senza il suo consenso, né è giusto fare pressione su qualcuno ripetutamente per sesso fino a quando non cedono, anche se è contro i loro desideri.

Q & A: Il sesso anale può essere davvero piacevole?

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add