Come risolvere le gengive sfuggenti

Come risolvere le gengive sfuggenti

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Perché succede?Le gengive sfuggenti sono diventate in qualche modo un'epidemia e sempre più persone vengono diagnosticate con le gengive che si tirano indietro. Se la causa è la macinatura, il serraggio, la spazzolatura aggressiva, i cambiamenti ormonali, le gengive sottili o la genetica, il percorso di deterioramento che le gengive assumono (se non corretto) è lo stesso. "Un chewing gum non è doloroso, ma esteticamente è un disastro. I batteri sotto la gomma portano all'infezione e c'è meno supporto per tenere i denti in posizione ", spiega il parodontologo di New York, Neil S. Lehrman, DDS. Con meno presa tra il dente e la gomma, la placca, i batteri e il decadimento possono depositarsi nella radice. La radice diventa esposta quando le gengive si staccano dalla radice del dente, il che può portare a danni al tessuto e alla struttura ossea e alla perdita dei denti.

Come prevenirloIl modo più semplice per prevenire le gengive sfuggenti è quello di non lavarsi i denti con troppa forza o con un movimento di sega, invece di usare una setola più morbida e spazzolare più di un movimento circolare. Il dentista può anche suggerire una guardia notturna se si tende a serrare o digrignare i denti.

Come sistemarloOgni volta che c'è una mancanza di tessuto gommoso deve essere sostituito. Sono finiti i giorni di rimozione dolorosa del tessuto dal tetto della bocca e il suo posizionamento sulla radice esposta (alcuni dentisti lo praticano ancora ma è riservato ai pazienti che insistono nell'utilizzare il proprio tessuto). La maggior parte delle volte viene utilizzato un innesto di tessuto connettivo con tessuto donatore (da un cadavere proveniente da una banca di tessuti) poiché consente una minore area di recupero. Nelle prossime settimane il tessuto impiantato si fonde con il tuo tessuto naturale e nuove forme di tessuto. "Quando la perdita dei denti è il risultato, possiamo inserire un impianto. Ma se hai perso troppa ossa, potrebbe essere necessario un innesto osseo per ricreare il fondotinta del dente in modo che le gengive possano funzionare correttamente ", dice Guy M. Lewis, dentista cosmetico di Houston.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add