neuropatie

neuropatie

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

In alcune situazioni, il formicolio è buono. Ma in altri, un piccolo formicolio può causare un sacco di problemi. La nudità e il dolore ai nervi - principalmente nelle mani, nel viso e nei piedi - sono chiamati neuropatie. Di solito sono associati a una sensazione di formicolio che ti fa sentire come se avessi colpito il tuo divertente osso o le tue gambe si sono addormentate. Questa sensazione di pin-e-aghi deriva da un malfunzionamento dei tuoi nervi, o dei nervi periferici, come quelli del tuo piedi e mani. Oppure potrebbe essere centrale, come il midollo spinale. Pensa ai tuoi nervi perché i cavi elettrici sono coperti da guaine protettive. Quando qualcosa causa il restringimento della guaina, mette sotto pressione i fili e i cavi interni. Questa interruzione della messaggistica ("conduzione di elettricità") provoca il cortocircuito dei nervi, dandoti formicolii. Cosa provoca la costrizione? Molte cose, come la chemioterapia, il diabete o il deficit nutrizionale.QUIZ: Quanto sei in salute? Se non interrompi il ciclo, potresti provare un effetto domino. Il dolore potrebbe peggiorare e alla fine diventare debilitante. Il torpore potrebbe anche significare che sei più incline alle infezioni. Pensaci. Se tagli il piede su una conchiglia e non lo senti, potresti lasciare che il taglio si sporchi e infetti. Le neuropatie potrebbero anche causare dolore alla vescica e all'intestino, intorpidimento e prurito. Sembra terribile. OK, basta con i downers. Sul lato positivo, puoi aiutare a migliorare i sintomi con l'esercizio fisico, evitando il fumo passivo e seguendo le linee guida generali della vita sana. Ecco alcune tattiche specifiche:

  • Se senti intorpidimento in diverse parti del corpo, non dare per scontato che sia il tuo unico sintomo. Le neuropatie sono il segno di qualcos'altro che accade nel tuo corpo. Avrai bisogno di un test (come per il diabete) per trovare la radice della causa. Un medico può prescrivere farmaci che possono aiutare ad alleviare il dolore. Questo include farmaci anti-sequestro e alcune classi di antidepressivi.
  • Se hai la neuropatia, puoi rafforzare la guaina circostante per migliorare i messaggi che viaggiano dal cervello alle tue membra. Le migliori vitamine per rafforzare la guaina sono B12, B6 e acido folico. Dovrebbero volerci mesi per rigenerare questo rivestimento protettivo. L'acido lipoico (300 mg) più l'acetil-L-carnitina (1.000 mg due volte al giorno) è di solito utile anche per il dolore ai nervi.
  • I nervi hanno guaine su di loro, come involucri di salsiccia. Un approccio estremo è quello di avere un intervento chirurgico che tagli la guaina per liberare la compressione nervosa. Consulta un medico per scoprire se sei un candidato. Il medico batterà i tuoi nervi per vedere se ricrea i sintomi.
  • È fondamentale proteggere i tuoi piedi e le tue mani quando stai ancora diagnosticando il problema. Ciò ridurrà il rischio di sviluppare (e non rilevare) le infezioni. Giardinaggio? Indossa i tuoi guanti. Intorno alla spiaggia, tieni i sandali o le scarpe da acqua. Non mettere mai i piedi o le mani in luoghi dove non vorresti che i tuoi figli andassero. Infine, lavora sul controllo della glicemia. Il diabete è una delle principali cause di neuropatie.

DI PIÙ: Esercizio per controllare il diabete

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add