Hai davvero bisogno di tagliare i capelli ogni 6 settimane?

Hai davvero bisogno di tagliare i capelli ogni 6 settimane?

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

È stato ripetuto più volte che il vero segreto dei capelli sani è un mix di usare i tagli di capelli giusti e frequenti. "Sicuramente vuoi tenere il passo con tagli di capelli regolari per mantenere la forma del tuo taglio e mantenere le punte fresche e in salute", afferma la stilista Thai Le del John Barrett Salon di Palm Beach, Florida. "Se non lo fai, i tuoi capelli perderanno la loro forma e le punte inizieranno a sembrare asciutte e opache." Allora perché il magico numero di sei settimane? Ci vuole tanto tempo affinché i tuoi capelli crescano quanto basta per rendere visibile qualsiasi danno esistente. "In media, dovresti tagliarti i capelli ogni quattro-sei settimane - i capelli sopra le spalle hanno bisogno ogni quattro settimane; gli stili più lunghi possono essere un po 'più lunghi ", afferma Le. Sul rovescio della medaglia, se stai cercando di far crescere i capelli a lungo e i tuoi capelli sono sani e non esposti a molti danni (pensa a strumenti per lo styling a base di calore, processi chimici e al sole) Le dice che puoi allungare i tuoi tagli verso ogni otto settimane. "Puoi fare 'spolverare a secco', dove i capelli sono asciutti per vedere esattamente cosa deve essere tolto, per mantenere una bella forma senza perdere la lunghezza. È un po 'più prudente, quindi non toglierti troppo. " Per mantenere i capelli sempre al meglio, assicurati di utilizzare trattamenti idratanti di condizionamento, prenditi cura del cuoio capelluto e limita la quantità di calore che stai mettendo sui capelli, il che solo lo danneggia e rende più necessario il taglio. "In media, i capelli crescono di circa mezzo pollice al mese, quindi se ti fanno tagliare i capelli ogni quattro settimane circa, chiedi al tuo stilista di non prendere più di mezzo pollice", consiglia Le.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add