Google Now fornisce informazioni sulla salute verificate sui fatti nei risultati di ricerca

Google Now fornisce informazioni sulla salute verificate sui fatti nei risultati di ricerca

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Questo è il modo in cui l'autodiagnosi via Internet di solito va: i sintomi di Google o le condizioni di salute, leggi l'articolo di WebMD, fai a botte perché sei decisamente affetto da AIDS, cancro o gravidanza. (E naturalmente nessuno di questi è vero.) Sappiamo tutti che non è la migliore idea chiedere all'interentato di diagnosticarci, ma tutti noi abbiamo un po 'di cybercondriac in noi comunque. Vogliamo essere informati, e senza libri di testo in giro, WebMD è davvero l'unico modo.

Quindi, per aiutarci a risolvere tutti i falsi consigli medici disponibili, il Dr. Google sta mettendo a punto risultati di ricerca di salute verificati. Il cinque per cento delle ricerche mensili di Google sono a condizioni di salute, USA Today riferisce, quindi lo zar della ricerca ha collaborato con la Mayo Clinic e ha consultato una manciata di medici per portarci affidabile informazioni sanitarie con una ricerca rapida e semplice.

Al momento, il database copre 400 dei termini medici più ricercati. Quando cerchi una condizione, puoi trovare informazioni su come sono comuni e su come sono normalmente trattate. Alcuni includono anche illustrazioni, come questa bellissima voce rosa occhi:

Le informazioni sono tutte accuratamente verificate e realistiche, grazie a un team di professionisti medici. "Una media di 11 medici ha esaminato ogni fatto, e tutte le (delle 400 condizioni) sono state poi esaminate dalla Mayo Clinic", ha detto Amit Singhal, VP responsabile della ricerca di Google, USA OGGI. Ha anche aggiunto che questo strumento ha lo scopo di fornire un'educazione accurata in modo da essere più informato quando ci si avvicina alle conversazioni mediche con i nostri medici.

Quindi, anche se potrebbe farti sentire come un saputello, ricorda che non hai ancora un M.D. dopo il tuo nome. Ma almeno dormirai stanotte sapendo che non hai un tumore al cervello.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add