Tata Harper predice la tendenza alla cura della pelle più grande del 2016

Tata Harper predice la tendenza alla cura della pelle più grande del 2016

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Negli ultimi anni, Tata Harper è esplosa sulla scena della bellezza, con la sua linea di cura della pelle amata dalle legioni di devoti di Gwyneth Paltrow e Julianne Moore per praticamente tutti gli editor di bellezza che abbiamo incontrato. E, c'è una buona ragione per questo: Tata è un esperto di cura della pelle in buona fede. Non solo i suoi prodotti si sentono lussuosi e profumati così buono, ma sono anche buoni per te, pieno di nutrienti ingredienti naturali che coltiva lei stessa e infuso con le ultime tecnologie naturali. Sotto, il nostro nuovo editor ospite condivide i suoi migliori consigli e gli ultimi sviluppi più importanti in bellezza.

NewBeauty: quale ingrediente naturale credi di più?Tata Harper: Sono davvero nei neuropeptidi adesso. Penso che la tecnologia del neuro invecchiamento sia una delle tecnologie più eccitanti e all'avanguardia nella cura della pelle in generale, e la maggior parte degli ingredienti di neuropeptide disponibili sono naturali, che è la parte più eccitante. Li amo perché attenuano le linee d'espressione e riducono la profondità delle rughe rilassando costantemente la contrazione muscolare appena sotto la superficie della pelle, riducendo la capacità di formazione delle rughe. Alcuni dei neuropeptidi che usiamo ora sono l'estratto di bulbo di neve, l'ibisco neuropeptide, l'estratto di spilanthes e la lavanda spagnola. Mettono davvero in pausa la progressione delle rughe profonde, ma lo fanno in un modo molto delicato. Non influenzano l'espressione del tuo viso, ma ottengono il lavoro fatto.

NB: Quale pensi che sarà la più grande tendenza di cura della pelle del 2016?TH: Prodotti che combattono gli effetti dell'invecchiamento dell'invecchiamento. Recentemente ci sono stati molti studi sugli effetti dei gas serra e sull'inquinamento atmosferico sulla nostra pelle, e la conclusione è che è dannosa come l'esposizione ai raggi UV. Penso che vedremo molte soluzioni per i clienti urbani che hanno bisogno di pensare anche a quell'elemento della loro cura della pelle; il nostro detergente purificante è stato specificamente sviluppato per rimuovere gli inquinanti ambientali dalla pelle, e stiamo lavorando a una maschera che lanceremo a febbraio, un potente trattamento disintossicante proprio a tale scopo. È una tendenza eccitante!

NB: Quali sono le tre regole di bellezza che ogni donna dovrebbe conoscere?TH: In primo luogo, esfoliare ogni giorno con un detergente esfoliante delicato. La nostra pelle produce cellule morte ogni giorno e si accumula sulla superficie della pelle, causando punti neri e ottusità. Rimuoverli ogni giorno produce una pelle luminosa e fresca, in più consente ai tuoi sieri e ai tuoi idratanti di penetrare meglio, migliorando così l'efficacia dell'intero regime.

Secondo, usa una crema per gli occhi ogni giorno. Penso che le donne sulla ventina dovrebbero iniziare con una crema per gli occhi come il primo prodotto anti invecchiamento in cui investono perché l'area degli occhi è in genere dove iniziano a comparire le prime linee sottili. Inoltre, le persone spesso pensano di poter semplicemente usare un siero intorno agli occhi, ma la pelle nella zona degli occhi è davvero unica e ha bisogno di una formula sviluppata appositamente per questo. Non otterrai gli stessi risultati se usi il tuo siero facciale intorno agli occhi.

In terzo luogo, evitare l'uso di detersivi e detergenti saponosi, perché eliminano la pelle dall'idratazione e alterano l'equilibrio del pH, aprendo la barriera protettiva contro l'umidità della pelle. Le persone pensano che i detersivi siano davvero essenziali e che qualsiasi cosa possa fare, come il sapone per le mani, ma il giusto tipo di detergente può aggiungere molto alla salute e alla luminosità della tua pelle. Se ti lavi la faccia di notte con un sapone, stai rimuovendo tutta l'idratazione dalla crema idratante che hai applicato al mattino. È davvero dannoso e non vedrai risultati cumulativi.

NB: hai dei bei capelli Qual è la tua filosofia di cura dei capelli?TH: Grazie! Ho capelli molto secchi e fragili, quindi la mia filosofia per la cura dei capelli riguarda principalmente l'umidità e il nutrimento. Sono a conoscenza dei trattamenti di pre-shampoo con l'umidità, e in questi giorni ho usato il mio olio per il corpo rivitalizzante e anche il balsamo corpo ridefinente sul cuoio capelluto e sulle punte dei capelli. Sono entrambi super idratanti trattamenti idratanti per la pelle, ma sono ricchi di oli nutrienti che promuovono anche capelli sani. Poi li lavo con lo shampoo Rahua. In questo momento, mi sento come se fossi ancora alla ricerca di un marchio di cura dei capelli che offre risultati e prestazioni senza un singolo ingrediente chimico sintetico: è difficile per me trovare prodotti per capelli che soddisfano i miei standard naturali, ma faccio del mio meglio.

NB: cosa ti aspetti di più nei tuoi anni '40?TH: Sono davvero entusiasta di iniziare a viaggiare di più con i miei bambini e di mostrare loro il mondo. Al momento, hanno 6, 5 e 3 anni, quindi viaggiare è un'impresa enorme. Entro i prossimi anni, saranno davvero in grado di apprezzare i posti in cui andiamo e iniziare a formare quei ricordi di viaggio che durano per sempre.

NB: Se non stavi facendo bellezza, cosa faresti? Se non stavi coltivando ingredienti di bellezza nella tua fattoria, cosa staresti crescendo?TH: È così difficile immaginare cosa farei se non fossi nel mondo della bellezza perché è un lavoro molto appagante per me. Ero su un percorso di sviluppo immobiliare prima di iniziare a studiare la cura della pelle, quindi probabilmente lo farei ancora e usare la mia laurea in ingegneria industriale per costruire loft e condomini.In questo momento nella fattoria coltiviamo sia ingredienti di bellezza che erbe e verdure per la nostra casa, quindi probabilmente saremmo semplicemente cresciuti più edibli! Coltiviamo aglio, pomodori, patate, piselli, peperoni e persino mais; aggiungeremmo a quella lista e probabilmente amplieremmo anche il nostro giardino fiorito.

NB: Come ti distrai a New York?TH: Adoro andare a Central Park a fare una passeggiata, le Rambles sono la mia zona preferita perché è così selvaggia e bellissima. È così rilassante per me avere quel tempo all'aperto tra gli alberi; mi distrae immediatamente.

NB: quali sono le tue attuali ossessioni sulla salute e la forma fisica?TH: Sono davvero appassionato di TRX per il fitness e prendo integratori di alghe: alghe bluegreen, clorella e spirulina. Sto anche cercando di avere più zuppa di miso possibile, per i suoi benefici probiotici!

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add