Come conservare le fragranze per durarle più a lungo

Come conservare le fragranze per durarle più a lungo

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Il profumo è un accessorio irrinunciabile per molte donne. Non ci fa solo profumare, ma è anche un modo per esprimere la nostra personalità e il nostro umore. Ma le fragranze sono anche costose e trovare quello perfetto per noi non è un compito facile, quindi quando troviamo un profumo di cui ci innamoriamo profondamente, vogliamo farlo durare il più a lungo possibile (soprattutto se è stato scontato Grrr, don stai odiando quando ciò accade?). La buona notizia è che il profumo può durare per molti anni, se sono conservati correttamente. Ecco come:

1. Tenere i profumi lontano dalla luce del sole e dal calore

Le bellissime bottiglie di profumo possono sembrare così belle sul tuo comò ma per quanto sia allettante tenerle lì, non è davvero una buona idea. Mantenerli allo scoperto in questo modo significa che la fragranza sarà esposta alla luce del sole e al calore, che può cambiare il colore e il profumo di un profumo, rovinandolo. Se vuoi davvero avere le tue bottiglie sul tuo tavolo da trucco, assicurati di tenerle nelle loro scatole originali, che le proteggeranno anche dall'aria (ma di più su quelle sotto).

2. Non conservare i profumi in frigorifero o in bagno

Proprio come il calore, immagazzinare il profumo in un posto troppo freddo come un frigorifero può essere dannoso. Sia il freddo che il doverlo estrarre dal frigorifero e poi rimetterlo di nuovo lì, esponendolo a un improvviso sbalzo di temperatura spesso possono, a lungo andare, cambiare il colore e la formula e rovinare una fragranza. Per lo stesso motivo, le fragranze non dovrebbero essere tenute in bagno. Il calore e l'umidità ogni volta che si fa il bagno o la doccia causano anche fluttuazioni di temperatura e quindi rendono la fragranza negativa.

3. Evitare l'esposizione all'aria e ai profumi dei rollerball

I profumi dei rollerball possono essere molto utili. Sono facili da applicare, non rischierete di irrorare la parte sbagliata del vostro corpo, sono facili da usare e di solito sono più economici. Ma hanno anche una shelf-life molto più breve. Questo perché la fragranza viene esposta più facilmente all'aria, che gli straordinari possono causare il cattivo odore. E non è solo l'aria che devi proteggere dai tuoi roller, ma anche dalla sporcizia. Ogni volta che l'applicatore viene a contatto con la pelle, è possibile trasferire sporco e altre impurità sulla fragranza, causandone il deterioramento. Optare sempre per bombole spray quando possibile e ricordarsi di chiudere bene il tappo dopo ogni utilizzo per evitare che il profumo evapori gli straordinari. Conserva i profumi nelle scatole in cui sono entrati, se puoi.

4. Dove dovrei conservare i miei profumi, quindi?

Abbiamo già stabilito che non possiamo mantenere i nostri profumi sul cassettone perché la luce del sole li danneggerà, abbiamo escluso anche il frigorifero e il bagno a causa dei frequenti sbalzi di temperatura e dobbiamo stare attenti a non esporre il profumo a aria. Quindi, dobbiamo cercare un posto lontano dal calore, la luce del sole che è fresca e scura. Un cassetto, un armadio scuro, scatole di immagazzinaggio e persino armadietti medici (a patto che non siano in bagno) sono tutti in regola e sono luoghi perfetti per custodire i tuoi amati profumi.

Come conservi le tue fragranze?

Fonte: kelpenhagen

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add