Non indovinerai mai quale negozio ha il punteggio più alto per avere prodotti più sicuri e più puliti

Non indovinerai mai quale negozio ha il punteggio più alto per avere prodotti più sicuri e più puliti

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Il negozio big-box di Walmart può a volte ottenere un brutto colpo, ma secondo un rapporto pubblicato oggi, il gigante del retail sta facendo qualcosa di veramente positivo quando si tratta di eliminare le tossine nei prodotti che porta.

Secondo un rapporto pubblicato da Safer Chemicals, la coalizione Healthy Families (un'organizzazione no-profit che "gestisce la campagna nazionale per proteggere la salute pubblica dalle sostanze chimiche tossiche nei prodotti di uso quotidiano"), Walmart si posiziona ai primi posti per "fare progressi significativi verso prodotti chimici e prodotti più sicuri" "(Target e CVS erano dietro).

Potrebbe piacerti anche: 5 cibi che pensi siano sani (ma non lo sono!)

Il rapporto, intitolato "Chi sta consumando il negozio? - Una pagella sulle azioni del rivenditore per eliminare i prodotti chimici tossici, "è servita come una sorta di indagine per vedere quali progressi stavano facendo i negozi al dettaglio nel tentativo di allontanarsi dalle sostanze chimiche tossiche. In un formato "report card", i rivenditori sono stati valutati su una scala da 0 a 130 punti e una lettera corrispondente ha abbinato i punti. I gradi sono stati dati sulla base di informazioni pubbliche riguardanti le politiche e le informazioni auto-segnalate relative alle pratiche del rivenditore; ai rivenditori è stata anche data la possibilità di rivedere.

Potrebbe piacerti anche: Scelte degli editori: i 30 migliori must-have della farmacia ci giuriamo che

Obiettivo del secondo posto Obiettivo accumulato per l'aggiunta di cosmetici alle categorie di prodotti coperti dalla sua politica; Uno dei vantaggi più interessanti del terzo posto di CVS Health è la sua promessa di divulgare pubblicamente la lista dei prodotti chimici del marchio a partire dal prossimo anno. Sfortunatamente i rivenditori preferiti dei fan Costo e Amazon sono finiti ultimi nell'elenco.

Qui è possibile visualizzare tutte le pagelle e i punteggi completi.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add