Bodybuilder femminile affronta il maggiore contraccolpo per la donna che grassa il grasso in palestra

Bodybuilder femminile affronta il maggiore contraccolpo per la donna che grassa il grasso in palestra

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Penso che tutti possiamo essere d'accordo sul fatto che scattare una foto di un compagno di palestra e deridere pubblicamente il proprio corpo è una pessima idea. Il bodybuilder britannico Diana Andrews deve aver perso il promemoria perché il londinese, che ha più di 17.000 follower su Instagram, è sotto tiro per aver condiviso l'immagine di una donna che lavora in palestra con la didascalia "maniglie dell'amore". sottintendeva anche che la donna stava ordinando il cibo mentre si allenava: "Scommetto che sta ordinando [hamburger emoji] per la consegna".

Potrebbe piacerti anche: se non stai facendo questo prima del tuo allenamento stai rovinando la tua pelle

Nel caso lo avessi perso, l'anno scorso il modello di Playboy, Dani Mathers, ha postato uno scatto sui social media di un'ignara donna nuda nello spogliatoio della palestra con la didascalia: "Se non riesco a vedere questo, non puoi neanche". -spirito atto ha comportato un Mathers accusato di un conteggio reato di violazione della privacy. Proprio come in quel caso, i seguaci di Andrews non hanno trovato gli scatti divertenti e rapidamente hanno sottolineato che erano tutt'altro che divertenti.

Un post condiviso da Javiera Frías (@nuncamastomo) su

#DianaAndrews dovresti essere ASHAMED di te stesso. U deve essere hella insicuro essere così crudele. Costruisci gli altri, non abbattili.

- Stephanie Steele (@ StephSteele8) 11 marzo 2017

#DianaAndrews è stato abbastanza stupido da metterlo online. MOLTO di questo atteggiamento nelle palestre, nei club, sul posto di lavoro e così via. Ama ogni dannato modo!

- (((Ivan))) (@ivanrich) 11 marzo 2017

Non c'è da meravigliarsi se le persone non sono sicure di andare in palestra quando ci sono persone disgustose come il #DianaAndrews che fa del male al corpo 🖕🏽

- ohmygeeee 👑 (@ohmyGEEEE) 10 marzo 2017

Dopo il contraccolpo, Andrews ha impostato rapidamente tutti i suoi account sui social media in privato, ma non prima di rilasciare una serie di scuse sulle sue pagine Snapchat e Facebook. Tuttavia, le sue scuse hanno fatto poco per sedare la furia di internet. Forse è stato il suo tentativo di spostare la colpa da se stessa al modo in cui sono apparsi i post, che crede sia fuori dal contesto:

"Voglio spiegarmi quello che ho fatto martedì sera dopo il mio allenamento, ho visto questa ragazza camminare sul tapis roulant, parlare al telefono, ho fatto un video e ho aggiunto un commento che lei probabilmente sta ordinando di portare via. Il punto principale di questo video è che sta usando il suo telefono mentre era sul tapis roulant: tutta la storia è stata capovolta prendendo uno screenshot e aggiungendo commenti che sto facendo vergogna a questa donna Non lo farei mai, non è chi sono Sto sempre incoraggiando le persone a fare del loro meglio e spingersi: sono qui per motivare, soprattutto le donne, a non avere paura ea fare quel lavoro.Le persone che mi conoscono sanno che non sono un bullo ... profondamente dispiaciuto di aver preso quel video ".

Si spera che Andrews apprenda la sua lezione e capisca che prendersi gioco di diversi tipi di corpo in palestra dove le persone vanno per mantenere uno stile di vita sano non è OK. Nel frattempo, nonostante il suo sconsiderato tentativo di scusarsi, la gente di internet non è convinta.

Dovrebbe essere bandita da tutte le palestre, le sue scuse erano terrificanti, le donne dovrebbero responsabilizzare gli altri e non buttarle giù #DianaAndrews

- jeanie (@valjeanw) 15 marzo 2017

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add