I vermi sono un dispositivo medico ... e altri fatti spaventosi legati alla FDA legati alla bellezza di cui non avevi idea

I vermi sono un dispositivo medico ... e altri fatti spaventosi legati alla FDA legati alla bellezza di cui non avevi idea

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

I vermi sono considerati un dispositivo medico.

Questo bocconcino di stomaco può sembrare scioccante, ma la FDA considera i vermi un trattamento medico di sola prescrizione che aiuta nella guarigione delle ferite (c'è un sacco di disinfezione e sterilizzazione coinvolti, ma questo è tutto sommato). Allo stesso modo, le sanguisughe sono anche considerate un dispositivo medico, usato come strumento negli innesti cutanei e nella chirurgia di riattacco, e in alcuni casi di chirurgia plastica e ricostruttiva.

Se pensi che queste due indicazioni sembrino lontane, i medici dicono che c'è molto di più nella storia che le persone sono spesso sorprese di scoprire - in particolare, in relazione alla bellezza. Preparati.

Potrebbe piacerti anche: FDA avverte che la maschera di argilla potrebbe causare avvelenamento da piombo

Non esiste un processo di approvazione della FDA per i cosmetici, ma c'è per gli additivi colorati utilizzati in essi.Omaha, NE, il dermatologo Joel Schlessinger, MD, dice che questo probabilmente sorprenderà la maggior parte dei consumatori. "Questo vale per la maggior parte dei prodotti per la cura della pelle e della bellezza, ad eccezione di sapone, dispositivi per la cura della pelle e prodotti con ingredienti classificati come farmaci da banco (come l'idrocortisone o l'acido salicilico). Ogni singolo produttore è responsabile di assicurarsi che i suoi prodotti siano sicuri per i consumatori se usati come indicato prima di pubblicizzarli al pubblico. Questo è il motivo per cui cose come gli studi clinici sono così importanti per un prodotto per la cura della pelle, specialmente per quello che promette risultati anti-invecchiamento. "

C'è poca supervisione della FDA per vitamine e integratori.Questo è stato nelle notizie di recente, e il Dr. Schlessinger dice che è particolarmente spaventoso perché significa che alcune affermazioni non sono supportate da alcuna scienza. "Gli integratori alimentari da banco, come l'arnica orale, non sono controllati o regolati dalla FDA", spiega Norwalk, CT, il dermatologo Deanne Mraz Robinson, MD. "I produttori sono responsabili della sicurezza degli integratori. Se viene utilizzato un nuovo ingrediente, il produttore deve notificare l'ingrediente alla FDA. Tuttavia, la FDA esaminerà solo la sicurezza dell'ingrediente e non farà alcun reclamo sulla sua efficacia. Questo è molto diverso dai farmaci di prescrizione, che devono essere dimostrati sicuri ed efficaci dalla FDA. "Il Dr. Schlessinger aggiunge che, a volte, le vitamine si sono rivelate dannose in alcune dosi, occasionalmente con conseguente rischio grave. "Troviamo costantemente pazienti che usano miscele proteiche e finiscono con l'acne grave, molto probabilmente a causa di sostanze che fungono da stimoli ormonali. Mentre possono costruire corpi più grandi, portano a grandi sblocchi dell'acne e la FDA non è in grado di controllare gli imbrogli di queste compagnie ".

Molti trattamenti estetici "all'avanguardia" hanno zero regolazioni.Newton Center, MA, chirurgo plastico Joseph Russo, MD, dice che ci sono MOLTE cose che pensa che la gente sarebbe sorpresa di apprendere non sono regolate dalla FDA. Uno dei più grandi, a suo parere: l'uso del popolare PRP (plasma ricco di piastrine), trasferimenti di grasso, cellule staminali e fattori di crescita. "Gli ultimi due si trovano spesso in prodotti topici, ma la FDA regola solo l'etichettatura di attualità", aggiunge. "Come sempre, è importante che un paziente faccia la sua dovuta diligenza quando ottiene qualsiasi procedura per assicurarsi che siano in mani esperte."

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add