Rilassati, Internet: Gwen Stefani non si vergognava del corpo!

Rilassati, Internet: Gwen Stefani non si vergognava del corpo!

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Nel caso in cui non avessi ancora sentito la storia, ecco i principali proiettili: domenica Gwen Stefani ha twittato questa foto di lei dal 1983:

La sua didascalia: "Mi chunk me 1983. ricevendo @officialsting autograph backstage". Invece di parlare degli ovvi consigli di questa foto, Sting è appeso a una moto quando è nel backstage e che il ragazzo all'estrema sinistra indossa scarpe da bowling, alcune La chiamano per il corpo che si vergogna e invia "un messaggio non voluto ai suoi seguaci" riguardo ai suoi presunti problemi di immagine del corpo. In primo luogo, "il corpo che fa male" è il termine sbagliato qui. Se mai, questo è più vicino alle chiacchiere, di cui tutti sono colpevoli. Quale essere umano non ha fatto un commento autoironico su una foto dalla loro fase imbarazzante? Esattamente. A differenza della maggior parte delle celebrità nel club del corpo malato, Stefani è sempre stata piuttosto sincera su quanto lei lavori duramente per il suo abs et al. Ha detto a Elle UK nel 2007: "Per tutta la vita ho dovuto lavorare duramente per rimanere in forma. Ho sempre lottato con questo. Ero un po 'paffuto quando ero più giovane, e non volevo essere quella persona per sempre. "Come molte donne, Stefani, dopo aver trascorso la sua infanzia guardando in un modo, ora lavora molto in modo che possa sembrare diversa (in lei caso, in forma e sani) nella sua età adulta. Non c'è niente di sbagliato in questo. Una delle cose più interessanti dei social media è che possiamo "uscire" con i nostri idoli e dare un'occhiata al loro lato "umano". Non dovrebbero essere tenuti a qualche standard ridicolo che scoraggia l'autenticità. Io, per esempio, spero che Gwen non smetta di condividere le sue foto a causa di questa reazione eccessiva.

Seguici su Social! YouBeauty

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add