Il tuo cuoio capelluto produce meno olio se lo shampoo meno spesso?

Il tuo cuoio capelluto produce meno olio se lo shampoo meno spesso?

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

"Se fai lo shampoo meno spesso, il cuoio capelluto produrrà gradualmente meno olio."

Quante volte abbiamo sentito questo mito della bellezza? Alcuni di noi potrebbero averlo messo alla prova. Lo sapevo, anni fa. Sono afflitto da capelli grassi che richiedono lavaggi frequenti, quindi sono disposto a provare qualsiasi cosa che prometta di risolvere, o anche solo ridurre, il problema. Quindi, come ha funzionato?

Non è stato così. Mentre riducevo gradualmente la frequenza di lavaggio, i miei capelli rimanevano unti come sempre. In realtà, c'erano giorni in cui pensavo che il mio cuoio capelluto producesse ancora più petrolio come vendetta per aver ignorato il suo bisogno di essere lavato. Argh! Dovevo tornare rapidamente a lavarmi i capelli un giorno sì e uno no. Non ero un campeggiatore felice.

Quindi, cosa succede veramente quando si lava meno spesso? Bene, il dermatologo Jeffrey Bernabio spiega questo, perché il la quantità di olio prodotta dal cuoio capelluto dipende dalla genetica e dagli ormoni"Ridurre lo shampoo non avrà alcun effetto sulle ghiandole sebacee".

Peggiora. Lo scopo dello shampoo è quello di eliminare l'olio in eccesso e sporco. Fatelo meno spesso e tutta questa spazzatura si accumulerà sul vostro cuoio capelluto e sui follicoli piliferi. Come risultato, i capelli saranno più grassi e sporchi e il cuoio capelluto potrebbe infiammarsi o irritarsi. Ahia!

Quindi, ecco qua. Lavati i capelli ogni volta che ne hai bisogno, anche se spesso è così.

Quanto spesso ti lavi i capelli?

Fonte: SCA Svenska Cellulosa ...

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add