Il 60% degli spazzolini da denti ha una materia fecale: ecco come evitarlo

Il 60% degli spazzolini da denti ha una materia fecale: ecco come evitarlo

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Dove mantieni lo spazzolino? Un armadietto dei medicinali? Un portaspazzolino tradizionale sulla vanità del tuo bagno? Risulta, la tua risposta a questa domanda potrebbe influenzare notevolmente il livello di igiene del tuo spazzolino da denti, specialmente se condividi un bagno con amici, familiari o chiunque altro.

Secondo Mail giornalieraI ricercatori di una riunione dell'American Society for Microbiology hanno presentato uno studio che ha rivelato risultati piuttosto orribili: il 60% degli spazzolini da denti analizzati nei bagni comunali della Quinnipiac University in Connecticut è risultato positivo ai batteri fecali. Sì, avete letto bene.

Ancora più disgustoso è che la ricerca ha dimostrato che se si condivide un bagno, c'è un 80% di possibilità che i batteri fecali vengano dai rifiuti di qualcun altro. "La preoccupazione principale non è la presenza della tua materia fecale sul tuo spazzolino da denti, ma piuttosto quando uno spazzolino da denti è contaminato da materiale fecale di qualcun altro, che contiene batteri, virus o parassiti che non fanno parte della tua flora normale", ha detto Lauren Aber, uno dei ricercatori e uno studente laureato al Quinnipiac.

E non pensare di essere esente dalla diffusione dei batteri solo perché usi uno di quei coperchi di plastica per lo spazzolino da denti. "L'uso di una copertura per spazzolino non protegge lo spazzolino dalla crescita batterica, ma crea in realtà un ambiente in cui i batteri sono più adatti a crescere mantenendo le setole umide e non permettendo alla testa dello spazzolino di asciugarsi tra un uso e l'altro", ha spiegato Aber.

Il dentista cosmetico di New York Zachary Linhart, DDS, dice che crede che la maggior parte delle cose nei nostri bagni contengano particelle fecali. "Se questo è pericoloso o meno, è certamente disgustoso! Abbiamo creato uno spazzolino con setole nano argento-infuso che hanno dimostrato di uccidere più del 99% dei batteri, che è un modo per evitare che ciò accada. uccidere i batteri potrebbe non essere necessario, ma se non hai intenzione di scegliere uno di questi metodi, posizionare lo spazzolino in un armadietto dei medicinali quando non è in uso è probabilmente una buona idea! "

Se sei interessato a utilizzare un dispositivo per eliminare eventuali batteri persistenti sul tuo spazzolino, Fort Washington, PA, protesista, Thomas Balshi, DDS, dice che sono comunemente disponibili alcuni che sanificheranno e addirittura sterilizzeranno lo spazzolino tra uno spazzolino e l'altro. "Questi dipendono dall'uso di luci ultraviolette, che sono ben note per distruggere i microrganismi e vengono utilizzate nei sistemi HVAC per eliminare la muffa nel lavoro condotto".

Anche se questi gadget per spazzolare i germi sono già presenti, Mail giornaliera riferisce che c'è un nuovo lancio a novembre chiamato Puretta, che afferma di sbarazzarsi del 99,9 per cento dei batteri usando luce UV di grado medico. La differenza tra questo e altri sul mercato è che contiene quattro spazzolini da denti invece di uno, oltre a un rasoio, un tubetto di dentifricio e tre confezioni di filo interdentale. Inoltre, si collega comodamente al muro del tuo bagno. Se condividi un bagno con altri, questo sembra un gioco da ragazzi.

Immagine / Puretta

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add