La ragione sorprendente che potresti diventare "immune" a certi oggetti iniettabili e colui che passa a se succede

La ragione sorprendente che potresti diventare "immune" a certi oggetti iniettabili e colui che passa a se succede

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Alcuni dicono che i loro neuromodulatori che combattono le rughe (in particolare Botox Cosmetic e Dysport) "smettono di funzionare" nel tempo, ma è davvero così? O sono altri fattori da incolpare? Abbiamo gli scoop interni degli esperti.

Sì, può succedere ...Secondo il dermatologo di New York Julie Russak, MD, alcuni pazienti hanno detto che i loro neuromodulatori, che lavorano per paralizzare temporaneamente i muscoli che si contraggono e causano le rughe, hanno "smesso di funzionare" nel tempo. "Il tuo corpo può sviluppare anticorpi contro un prodotto specifico, quindi il tuo sistema immunitario resiste", dice. "Fortunatamente, ci sono alcuni marchi - Botox Cosmetic, Dysport e Xeomin - che possiamo usare in modo intercambiabile per combattere questo. Nella maggior parte dei casi, le persone accumulano anticorpi alla proteina accessoria in Botox Cosmetic e Dysport, piuttosto che nella molecola attiva. Se questo accade, possiamo passare a Xeomin, che non contiene questo specifico tipo di proteina, per alleviare il problema. "Inoltre, se sei un appassionato di ginnastica, il tuo corpo può metabolizzare gli iniettabili più velocemente, il che può causare l'effetto non per durare a lungo.

Non è probabile ...L'acquisto, NY, chirurgo plastico Michael Suzman, MD, dice che è estremamente raro che qualcuno diventi "immune" ai neuromodulatori e che la maggior parte dei pazienti li trovi molto efficaci alla stessa dose, anche nel corso di molti anni. "Se un paziente vede un effetto attenuato dopo aver ricevuto le sue iniezioni regolari, può essere perché sono così abituati al look liscio che hanno raggiunto, ma continuano comunque ad invecchiare normalmente nel tempo, e quindi a vedere meno di un risultato 'giovanile', " lui spiega.

Un'altra ragione per questo "effetto ridotto", secondo il Dr. Suzman: "L'iniezione potrebbe aver perso la parte più forte del muscolo e concentrata tra le aree del muscolo dove è meno efficace. Un ritocco con il prodotto di una nuova fiala dovrebbe risolvere il problema. "

La linea di fondo: Puoi sviluppare anticorpi contro alcune marche di iniettabili e puoi passare a un altro prodotto per risolverlo, ma non puoi immergerti completamente in loro.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add