5 segreti del cambiamento del comportamento

5 segreti del cambiamento del comportamento

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Ad un certo punto della tua vita, probabilmente hai fatto una risoluzione per l'anno nuovo. Forse è stato quest'anno, e hai fissato un obiettivo per vivere la tua vita in un modo diverso, grande o piccolo. Potresti aver già abbandonato i tuoi piani. Forse hai rinunciato a fare risoluzioni perché così raramente ci riescono.

È difficile apportare grandi cambiamenti nella tua vita, e devi entrare in quel processo aspettando che tu possa sperimentare alcuni ostacoli. Ciò che separa le persone che riescono a raggiungere i loro obiettivi di grandi dimensioni da quelli che non lo fanno non è che non falliscono mai. È nella loro risposta al fallimento.

Tutti falliscono. A volte, cedi alla tentazione e fai qualcosa che non dovresti. A volte, nonostante i tuoi migliori sforzi, altri fattori fanno sì che i tuoi piani migliori stiano andando male.

Quindi, come puoi imparare dai tuoi fallimenti piuttosto che arrenderti? Ecco cinque suggerimenti che provengono dal mio nuovo libro, "Smart Change: cinque strumenti per creare nuove e sostenibili abitudini in te stesso e in altri.”

Controlla i tuoi obiettivi. Spesso, il modo in cui dichiari i tuoi obiettivi può intralciare il tuo successo. Quando sei sul punto di arrendersi, guarda cosa hai intenzione di fare. Ti sei prefissato un obiettivo positivo come mangiare cibi più sani o leggere più libri sul lavoro, o hai creato un obiettivo negativo come mangiare di meno o evitare distrazioni?

Gli obiettivi negativi sono quasi sempre destinati al fallimento, per due ragioni. Per prima cosa, quando cerchi costantemente di impedirti di compiere un'azione, devi cavalcare i freni mentali, usando sistemi cerebrali che tendono a indebolirsi ea cedere. Secondo, il tuo sistema di apprendimento delle abitudini non impara dall'esperienza dell'evitamento. Si generano abitudini quando si esegue un'azione correlata a un ambiente. Si impara da fare. Non impari quando tu non fare qualcosa.

Quindi, anche quando resistete con successo alla tentazione, non state allenando la vostra mente e il vostro corpo ad agire in un certo modo. Devi ridefinire i tuoi obiettivi per trasformarli in azioni che esegui piuttosto che azioni che stai cercando di evitare.

Guarda il grigio. C'è una tendenza per le persone a impostare i loro obiettivi in ​​termini "tutto o niente". Puoi creare una dieta rigorosa a cui devi aderire. Puoi passare dall'essere un couch potato ad un esercizio quotidiano.

Il problema con questi obiettivi tutto-o-niente è che tu stai riuscendo o fallendo. Nel caso di una dieta dietetica, stai aderendo al piano o ti sei arreso. Rompere la dieta un po 'sembra un fallimento, che può portare a romperlo molto.

Se scopri che i tuoi piccoli fallimenti diventano catastrofici, allora devi pensare se stai creando un limite troppo stretto tra giusto e sbagliato nei tuoi obiettivi. Senti che i piccoli fallimenti sono altrettanto brutti di quelli grandi? Se è così, potresti considerare di vedere un po 'di grigio. Sì, è brutto mangiare troppo, ma è meglio ammettere che hai avuto una brutta giornata e cercare di fare meglio il giorno dopo che andare in tilt.

Rileggi il tuo piano. Quando fallisci, significa che qualcosa è andato storto. Probabilmente hai avuto qualche piano per raggiungere i tuoi obiettivi, e in quel giorno il tuo piano non ha funzionato. Per quanto difficile possa essere, devi pensare a cosa è andato storto e rivedere il tuo piano in modo che la stessa cosa non accada di nuovo.

La Federal Aviation Administration (FAA) consente ai piloti di inviare segnalazioni di eventuali errori commessi mentre si trovano in un piano verso un database centrale. I piloti non sono puniti per aver ammesso i loro errori. La FAA quindi analizza gli errori per vedere se ci sono cambiamenti nelle procedure che devono essere implementate. Il viaggio aereo è sicuro grazie a questa volontà di ripristinare il piano. Lo stesso principio può essere usato per aiutarti a migliorare la tua vita.

Non indurmi in tentazione. Una delle maggiori fonti di insuccesso è l'ambiente. È difficile resistere alle tentazioni nel tuo mondo. Più sei costretto a confrontarti con la tentazione, più è probabile che tu debba cedere.

Ciò significa che è necessario prendere il controllo del proprio ambiente e strutturarlo per rendere agevoli le azioni che si desidera intraprendere e le azioni che non si desidera intraprendere. Se ti accorgi che passi troppo tempo ogni giorno a controllare la posta elettronica, chiudi il browser per alcune ore al giorno. Prova a rimuovere l'app email sul tuo smartphone.

Rendi difficile fare le azioni che desideri evitare, quindi sostituisci quelle azioni con qualcos'altro. Piuttosto che controllare la tua e-mail compulsivamente, passa il tempo a leggere, scrivere o occuparsi di compiti sul lavoro. Invece di estrarre il telefono ogni 10 minuti, passa il tempo a parlare con le persone e a guardare il mondo. Dai al tuo sistema di apprendimento delle abitudini una possibilità di combattere per imparare nuovi modi di interagire con il mondo.

Sii gentile con te stesso). Infine, ricorda che il fallimento non è un segno di debolezza. È solo un segno che cambiare il tuo comportamento è difficile. Quando ti rendi conto di aver fallito in qualcosa, all'inizio ti sentirai male. Datevi la possibilità di sperimentare la tristezza o l'ansia che possono venire con un fallimento. Quindi, dopo poche ore (o forse un giorno), torna a cavallo. Impara dall'esperienza e vai avanti.

Ricorda che perdoni molte persone per i loro errori. Assicurati di perdonare anche te stesso.

DI PIÙ: Partecipa al quiz Hobbies for Happiness

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add