Come svanisci i segni scuri lasciati dai brufoli?

Come svanisci i segni scuri lasciati dai brufoli?

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

I brufoli amano la vendetta.

Osa dare loro lo stivale e lasceranno un segno scuro dove erano prima. Ugh.

È come se tu risolvessi un problema solo per causarne un altro. * Sospira *

A proposito, questa rivincita di brufoli ha un nome scientifico: iperpigmentazione postinfiammatoria (lo so, è un boccone!).

Sembra qualcosa di orribile, vero? Buone notizie, non c'è niente di cui preoccuparsi. L'iperpigmentazione postinfiammatoria (o PIH in breve) va via da sola.

Le cattive notizie? Possono volerci mesi. Se sei il tipo impaziente (I SO am!), Ecco come puoi accelerare il processo e svanire più rapidamente l'iperpigmentazione post-infiammatoria:

Che diavolo è l'iperpigmentazione post-infiammatoria?

PIH è un tipo di decolorazione lasciata dall'infiammazione.

Versione breve: qualcosa ha infiammato la tua pelle. La tua pelle reagisce lasciando un po 'di pigmento dietro.

Versione lunga: la tua pelle è sotto attacco. Qualcosa lo sta facendo male. Per proteggersi, la pelle innesca l'infiammazione. L'infiammazione invia un sacco di globuli bianchi (la forza di polizia naturale del tuo corpo) nel flusso sanguigno. Questo aumenta il flusso di sangue verso l'area lesa, che ora diventa rossa.

Il problema è che la polizia del tuo corpo non viene da sola. Il tuo corpo manda i melanociti sulla scena del crimine, pure. I melanociti sono le cellule che producono la melanina, il pigmento che rende la pelle scura.

La melanina è la ragione per cui la tua pelle si abbronza. Il suo compito è proteggere la pelle dai raggi UV trasformandola in una tonalità più scura (sì, quella bella abbronzatura che brami è la pelle DANNI Più si abbronza, più danni si infliggono alla pelle). Inoltre, la melanina è anche un antiossidante che si sbarazza di quei dannosi radicali liberi.

Non c'è da stupirsi che il tuo corpo lo chieda anche per dare una mano!

Quali sono le cause di iperpigmentazione postinfiammatoria?

Mi sto concentrando su brufoli qui, ma non sono l'unica cosa che ti dà PIH. Altri colpevoli sono:

  • Acne
  • allergie
  • Dermatite da contatto
  • Eczema
  • ferita
  • brufoli
  • Psoriasi
  • rosacea
  • graffi
  • Rasatura

Fondamentalmente tutto ciò che scatena l'infiammazione può darti PIH.

Come prevenire l'iperpigeminazione post-infiammatoria

PIH non è un affare fatto. Solo perché la tua pelle è infiammata, non significa che la melanina debba lasciare dietro di sé le macchie scure. Ho avuto un sacco di brufoli occasionali e nessun PIH. In effetti, ho dovuto trattare con PIH da uno zit solo una volta (fortunato, lo so).

Quindi come preveni PIH?

Facile. Se PIH è causato da infiammazione, ne consegue è necessario caricare la routine di cura della pelle con ingredienti anti-infiammatori.Ecco alcuni dei miei preferiti:

  • allantoina
  • Bisabobol
  • calendola
  • Partenio
  • Estratto di tè verde
  • Acido linoleico
  • Estratto di liquirizia
  • Avena
  • Resveratriol
  • tè bianco

Scelte migliori:

  • Moisturizer senza olio di tè verde Boscia ($ 38,00): tè verde + acido ialuronico. Disponibile presso Sephora.
  • Paula's Choice Calm Redness Relief Repairing Serum ($ 34,00): Estratto di liquirizia + Partenio + Ceramidi. Disponibile presso Nordstrom e Paula's Choice.
  • Paula's Choice Resist Omega + Complex Serum ($ 36,00): acido linoleico + omega-3 + ceramidi. Disponibile presso Paula's Choice.

Come trattare l'iperpigmentazione post-infiammatoria

Scommetto che ormai sai come comportarti con PIH. Se la melanina è il colpevole, è necessario utilizzare sbiancanti per la pelle che possono fermare la sua produzione in pista. Ecco alcune delle mie scelte preferite:

  • Acido glicolico: il mio ingrediente esfoliante preferito, l'acido glicolico rimuove le cellule più scure e più danneggiate sulla superficie della pelle ed espone le più nuove, quelle più omogenee che si nascondevano sotto. Mentre è a questo, si idrata anche la pelle e aumenta il collagene. Guarda perché è il mio preferito ora?
  • Retinolo: come tutte le forme di vitamina A, il retinolo accelera il ricambio cellulare, il naturale processo esfoliante della pelle. Ciò significa che le cellule scure danneggiate si sfaldano lasciando sulla loro scia quelle più luminose. Inoltre, aumenta il collagene e calcia i radicali liberi nel culo.
  • Vitamina C: questa superstar antiage è meglio conosciuta per le sue proprietà antirughe, ma sbiadisce anche le macchie scure e illumina la carnagione.
  • Arbutina: un estratto derivato dalle foglie di uva ursina, si trasforma in idrochinone nel corpo (ma non ha i suoi effetti collaterali). Interrompe la produzione di melanina nelle sue tracce.
  • idrochinone: il gold standard nel trattamento di tutti i tipi di macchie scure e pigmentazione. Funziona inibendo la produzione di melanina ma è dura e può causare l'ocronosi (conferisce alla pelle una tinta bluastra) nelle tonalità della pelle più scure.

Li ho elencati nell'ordine in cui li avrei usati per trattare con PIH. Comincerei con rimedi più delicati come l'acido glicolico o la vitamina C e passarei ai grandi cannoni come l'arbutina se avessero lavorato troppo lentamente. Lascerei l'idrochinone come ultima risorsa. È il più efficace ma il più "pericoloso" (tutte le potenti armi sono a doppio taglio, vero?).

Ci sono molte più opzioni per affrontare l'iperpigmentazione se queste non funzionano per te. Clicca qui per l'elenco completo degli sbiancanti per la pelle con i loro pro e contro.

Scelte migliori:

  • Dr Dennis Gross Ferulic Acid + Retinol Brightening Solution ($ 88,00): retinolo + estratto di liquirizia + estratto di uva ursina. Disponibile presso Sephora.
  • Paula's Choice Resist Brightening Essence ($ 42,00): Arbutin + Vitamina C + Estratto di liquirizia. Disponibile presso Paula's Choice.
  • La Paula's Choice resiste al lozione alcalina 7% AHA a punta scura a tripla azione ($ 27,00): idrochinone + acido glicolico + acido kojico. Disponibile presso Paula's Choice.
  • Paula's Choice Skin Perfecting 8% AHA Lotion ($ 29,00): acido glicolico + allantoina + bisabobolo. Disponibile presso Paula's Choice.
  • La soluzione ordinaria di fosfato ascorbico di magnesio 10% (£ 7,80): Vitamina C. Disponibile presso Asos and Cult Beauty.

La linea di fondo

Infiammazione + melanina = iperpigmentazione post-infiammatoria a bizzeffe! Dissolvenza con gli schiarenti della pelle e impedirgli di venire con ingredienti anti-infiammatori.

ACQUISTA IL POSTO

Come gestite l'iperpigmentazione post-infiammatoria? Condividi i tuoi consigli e prodotti preferiti nei commenti qui sotto.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add