Sembra: bellezza naturale

Sembra: bellezza naturale

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Ciao a tutti,

oggi voglio mostrarti uno dei miei rari sguardi neutrali. E anche i motivi principali per cui non li indosso più spesso: mi lavano via. Penso che il trucco in sé sia ​​bello, naturale e molto appropriato per la scuola o il lavoro, ma sulla mia pelle pallida, mi fa solo sembrare malato. 🙁

Penso che sarebbe stato meglio se avessi usato una tonalità marrone con sfumature rosa sul coperchio invece che un colore pallido e cremoso, ma oh, beh, posso sempre provarlo la prossima volta. Per ora, ecco il pix. Spero che ti piacciano e se hai qualche suggerimento su come avrei potuto migliorare il look, per favore condividi. Le critiche costruttive sono sempre benvenute. 😉

Prodotti utilizzati: - Senna Totally Transforming Eyeshadow Primer - Ottieni la tavolozza delle linee (beige chiaro) - Palette Sleek Curious (bianco) - NYC Metro Quartet in Union Square (marrone medio e scuro) - Fodera per matita nera Pupa - Wet n Wild Kajal & Eyeliner in bianco - Mascara Maybelline Volum Express Cat Eyes

Indicazioni: - Applicare un primer per ombretto (ho usato Senna Totally Transforming Eyeshadow Primer) su tutto il coperchio come base per l'ombra per aderire meglio. - Pat una tonalità beige pallido (ho usato quello nella palette Get in Line) sul coperchio. Usando un pennello a matita, sfioralo anche nella parte inferiore della paletta. - Applica una tonalità bianca (l'ho usata nella palette Sleek Curious) sull'ossatura per evidenziarla. - Applica una tonalità marrone medio (ho usato la piega nel quartetto Metro di New York nella tavolozza Union Square) sulla piega. - Scurisci la V esterna con una sfumatura marrone scuro (ho usato la sagoma di contorno nel New York Metro Quartet nella tavolozza di Union Square). - Allinea il coperchio superiore con una matita nera e la linea di galleggiamento con una matita bianca. - Finisci con il mascara.

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add