Cosa devi sapere prima di acquistare un'altra bottiglia di vitamina D

Cosa devi sapere prima di acquistare un'altra bottiglia di vitamina D

Dorothy Atkins

Dorothy Atkins | Direttore | E-mail

Molte persone - me compreso - sono state diagnosticate come "carenti di vitamina D" dai loro medici, soprattutto da quando la ricerca sulla vitamina e i suoi effetti sulla salute generale ha fatto un grande passo negli ultimi dieci anni. Vivo in Florida, "The Sunshine State", e non riesco ancora a produrre abbastanza vitamina D da solo per soddisfare gli standard di buona salute, quindi se sei un Northerner e non hai avuto un esame del sangue di routine per controllare questo per un po ', si potrebbe voler fissare un appuntamento.

E a causa di questa diffusa carenza, oggi è fin troppo comune per i medici prescrivere supplementi di vitamina D ai loro pazienti al fine di aumentare i loro livelli, che è importante per mantenere ossa e denti sani, costruire muscoli e proteggere il corpo da molte malattie minacciose come il cancro e il diabete.

L'Institute of Health raccomanda un dosaggio minimo di 600 IU al giorno, ma alcuni esperti dicono che è necessario anche di più, anche se troppo può essere pericoloso. Tuttavia, anche se il dosaggio che si assume è della massima importanza, una nuova ricerca pubblicata nel American Journal of Clinical Nutrition suggerisce che un tipo di vitamina D (D3, presente nel pesce, nelle uova e nel latte fortificato) sia molto più efficace dell'altro (D2, trovato nei funghi).

Ricercatori dell'Università del Surrey in Inghilterra hanno studiato 335 donne di età compresa tra i 20 e i 64 anni nel corso di tre mesi per determinare gli effetti della vitamina D2 o della vitamina D3 fornita nel loro cibo, o nessuno dei due. I partecipanti hanno avuto degli esami del sangue per iniziare, dando ai ricercatori una linea di base dei loro livelli di vitamina D, e poi di nuovo a metà dello studio, così come alla fine. I risultati hanno mostrato che le donne che hanno mangiato il cibo fortificato con vitamina D3 avevano livelli significativamente più alti di vitamina nel sangue.

L'autrice dello studio, Laura Tripkovic, PhD, dell'Università del Surrey in Inghilterra, ha dichiarato in un comunicato stampa: "Le nostre scoperte mostrano che D3 è due volte più efficace del D2 nell'innalzare i livelli di D nel corpo." Quindi se avete intenzione di preoccuparsi di prendere la vitamina in primo luogo, perché non assicurarsi che sia la più efficace?

Condividi Con I Tuoi Amici

Articoli Correlati

add